giovedì 30 ottobre 2014

Un francobollo per ricordare il pittore Annigoni

Giulia Zocchi

 

Il 27 ottobre Palazzo Vecchio celebra il pittore Pietro Annigoni con un francobollo che verrà esposto nel Salone dei Cinquecento. Sono previsti anche un concerto ed una mostra in onore dell'artista.

 PITTORE DELLE REGINE. Sarà ricordato e celebrato con un francobollo riproducente il suo autoritratto, il pittore Pietro Annigoni soprannominato “il pittore delle regine” dalla stampa del tempo; la sua attività è infatti famosa specialmente per il ritratto di Elisabetta II del Regno Unito che risale al 1955 ed è, oggi, esposto alla National Gallery di Londra.
 

FRANCOBOLLO. Il prossimo mercoledì, 27 ottobre, Palazzo Vecchio presenta il francobollo dedicato all'artista nell'ambito di una speciale cerimonia: una maxi riproduzione del francobollo sarà, infatti, esposta nel Salone del Cinquecento accanto all'originale autoritratto dal quale è stata tratta.

OSPITE. Sarà presente anche il direttore dei Musei Vaticani, Antonio Paolucci, che farà un discorso per ricordare Pietro Annigoni scomparso a Firenze il 28 ottobre 1988.

ANCORA CELEBRAZIONI. Infine, per celebrare la ricorrenza della morte dell'artista, sono previsti anche un concerto ed una mostra.

22 ottobre 2010
articoli correlati

Pandolfini, asta record: il vaso Qing da 25mila euro vola a 7 milioni

La casa d'asta Pandolfini, in occasione dei novant'anni di vita, ha aggiudicato in un solo giorni lotti per 14 milioni di euro

San Niccolò, ultime visite alla torre foto

Chi vuole godersi il panorama mozzafiato di Firenze e magari assistere a un tramonto unico si affretti: la torre di piazza Poggi sta per chiudere i battenti

Un'Alcesti per pochi intimi, alle Murate

Un solo mese di repliche per 20 spettatori a sera. È la sfida al teatro contemporaneo della Compagnia Massimiliano Civica che per la prima volta trasforma l'ex carcere in palcoscenico portando in scena la tragedia di Euripide
quartieri di firenze
Primo piano

Fiorentina show, tre gol all’Udinese

Torna a sorridere la Fiorentina che, dopo lo scialbo pareggio di domenica contro il Milan, vince segnando tre gol al Franchi, contro l’Udinese. Una doppietta di Babacar e la rete di Borja Valero consentono ai viola di riprendere la corsa verso il terzo posto.
news
Compleanni
Rifiuti
Cantieri
Politica
Focus

I cinque anni del Duomo pedonale

Il 25 ottobre del 2009 scattava la chiusura al traffico della piazza, in un bagno di folla e telecamere. E ora è tempo di un bilancio

Ecco il Ponte Leonardo. Ma i cittadini lo dedicano a ''Ringo'' il clochard

Dopo quasi sei anni di lavori è stata inaugurata stamani in Valdarno una delle più grandi opere pubbliche in Toscana. Prende il nome dal Da Vinci che dipinse proprio quelle terre alle spalle della Gioconda. I cittadini chiedevano però che venisse intitolata a "Ringo", il barbone ribelle e gentile che scelse di vivere in riva all'Arno

Agli Uffizi le donne che dissero ''No'' alla mafia foto

A 22 anni dall'uccisione di Falcone e Borsellino, in mostra alla galleria fiorentina i volti di quelle donne coraggiose che scesero in piazza contro Cosa nostra e l'omertà

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina