venerdì 25 maggio 2018

Come inventare un'app per iPhone? Te lo insegna l'università

Sono diffusissime e sempre più utilizzate. Alcune sono curiose, altre anche utili. Le applicazioni per iPhone e tablet spopolano e così anche l'università insegna come crearle, grazie a lezioni in aula, scaricabili gratuitamente online.

LA APP LA FAI TE. A Pisa l'università ha lanciato un corso, intitolato "Sviluppo di applicazioni per iOS", in cui un esperto del Cnr (il Consiglio nazionale delle ricerche) spiega come realizzare app destinate a smartphone e tablet. L'iniziativa, promossa dal dipartimento di Informatica, ha riscosso un successo inaspettato: le lezioni sono state frequentate da 60 studenti e sono state scaricate via web da migliaia di utenti. I consigli per creare un app personalizzata si trovano sulla pagina iTunesU dell'ateneo pisano (questo il link diretto).

MASTER. Visto l'alto interesse scusitato, il dipartimento di Informatica ha deciso l'attivazione per l'anno prossimo di un master per progettare applicazioni su tutti gli smartphone, comprendendo quindi anche il sistema operativo Android.

Papa Wojtyła su iPad e iPhone

Gli Uffizi in un 'touch'

Le app per il tuo iPhone: nascono a Pisa

20 maggio 2011
articoli correlati

L'arte contemporanea arriva a Palazzo di Giustizia

Il Palazzo di Giustizia a Novoli si arricchisce di cinque opere d'arte che mettono in scena il tema dei diritti umani e civili, due di queste realizzate da ragazzi under 35

Le religioni si incontrano… a tavola

A Firenze l’evento organizzato dall'Istituto Sangalli per la storia e le culture religiose di Firenze, con la collaborazione dell'Istituto Alberghiero Aurelio Saffi. I piatti erano stati tutti studiati per poter essere degustati dai credenti delle tre principali religioni monoteiste

L'uomo della pioggia riapre il suo ombrello

La celebre statua di Folon è stata ricollocata all'ingresso sud della città dopo che nel marzo scorso una macchina era uscita di carreggiata urtandola e spezzandola in due
quartieri di firenze
Primo piano

La mappa della street art fiorentina è su Google

Su Google Maps arriva la mappa delle opere di street art di Firenze. Facciamoci trasportare in un "colorato" tour cittadino alla scoperta degli artisti di punta
news
Zoom
Agenda
Dai quartieri
Curiosità
Focus

Nel paradiso delle rose che fanno impallidire Chanel n.5

Alle spalle del cimitero di Soffiano ci sono 6000 mq completamente ricoperti da vasi di rose "speciali". Scopriamo questo luogo magico e profumatissimo di rose da collezione

Itinera, a Scandicci percorsi golosi a ritmo lento

Passeggiate che ti prendono per la gola: visita ai poderi e alle fattorie, per scoprire le bellezze del territorio e le bontà della tavola. Sulle colline di Scandicci, sette mesi di iniziative per 'Itinera 2018' 

Aperitivo con vista, a Firenze una nuova terrazza panoramica

Musica live ed eventi esclusivi, cocktail ricercati e buffet. Al via la prima stagione di Glance Summer, hotel a 4 stelle a due passi da San Lorenzo, che apre la sua terrazza al sesto piano

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina