giovedì 23 ottobre 2014

La tramvia va sotto terra: sabato la posa della prima pietra

Luca Squarcialupi

La tramvia passerà sotto i piedi dei fiorentini, in un tunnel sotterraneo scavato sotto il centro cittadino. E' questa una delle novità per la linea 2, che sarà annunciata in occasione della posa della prima pietra, prevista sabato prossimo alle 12 in viale Guidoni, alla presenza del sindaco Matteo Renzi. Dopo una serie di slittamenti, prenderanno quindi il via i cantieri.

COME. Il progetto della tramvia sotterranea prevede di bypassare il centro cittadino, passandoci sotto, con un tunnel che andrà dalla nuova stazione Foster (qui ci sarà l'interconnessione con l'alta velocità) a Lungarno Pecori Giraldi, come previsto nel piano strutturale.

L'INCONTRO. Il piano di Palazzo Vecchio sarà illustrato anche a fine mese in una due giorni organizzata dal Comune di Firenze per parlare del futuro della città. "Firenze 2020" è questo il titolo dell'iniziativa che si svolgerà venerdì 25 e sabato 26 novembre in Palazzo Vecchio, per fare il punto a metà mandato e per discutere i progetti futuri.

PIU' SOLDI PER FIRENZE FIERA. Nel corso dell'appuntamento sarà annunciato un aumento di capitale di Firenze Fiera, con 35 milioni in più dal Comune. "Firenze 2020 - spiega Renzi nella sua newsletter - sarà un incontro istituzionale nel quale coinvolgeremo associazioni di categoria, volontariato, realtà educative e sportive, sindacati, mondi diversi della città che si confronteranno sulle sfide di Firenze in una logica di confronto e dialogo con l'amministrazione".

Gli altri articoli: Tramvia, linea 2: il T-day sarà il 5 novembreLinea 2, i commercianti chiedono certezze

3 novembre 2011
articoli correlati

Aveva 1.200 euro in tasca, tutti falsi. Arrestato

Sorpreso con 12 banconote da 100 euro contraffatte nella notte sul Lungarno Ferrucci. Per il 32enne sono scattate le manette

Viaggia sul regionale con 140 grammi di eroina nell’intestino

Fermato, l’uomo ha dato in escandescenza. Poi la scoperta in ospedale

A S.M. Novella il trasporto bagagli

Oltre che alle stazioni di Roma e Milano, anche in quella di Firenze si sperimenta il ''porteraggio''
quartieri di firenze
Primo piano

Super-grandinata e alluvioni: dichiarato lo stato di emergenza

Lo ha deciso il Consiglio dei ministri per 5 province della Toscana tra cui Firenze
news
Compleanni
Work
Pratiche
Low cost
Focus

I cinque anni del Duomo pedonale

Il 25 ottobre del 2009 scattava la chiusura al traffico della piazza, in un bagno di folla e telecamere. E ora è tempo di un bilancio

Ecco il Ponte Leonardo. Ma i cittadini lo dedicano a ''Ringo'' il clochard

Dopo quasi sei anni di lavori è stata inaugurata stamani in Valdarno una delle più grandi opere pubbliche in Toscana. Prende il nome dal Da Vinci che dipinse proprio quelle terre alle spalle della Gioconda. I cittadini chiedevano però che venisse intitolata a "Ringo", il barbone ribelle e gentile che scelse di vivere in riva all'Arno

Agli Uffizi le donne che dissero ''No'' alla mafia foto

A 22 anni dall'uccisione di Falcone e Borsellino, in mostra alla galleria fiorentina i volti di quelle donne coraggiose che scesero in piazza contro Cosa nostra e l'omertà

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina