martedì 4 agosto 2015

''Quella corsa troppo cara per andare al pronto soccorso''

Ivo Gagliardi

"Non mi sono mica fatta portare alla Pergola...", commenta amara Lucia M. E' arrabbiata, arrabbiatissima (anche se lei usa un altro termine) per quello che le è successo ieri mattina.

IL RACCONTO. Doveva andare al pronto soccorso otorinolaringoiatrico di Careggi: non potendo farlo in maniera autonoma ha chiamato un taxi. Taxi che l'ha portata fino alla destinazione richiesta: costo della corsa 19 euro.

TARIFFA FISSA. "Ma come - racconta - ho chiesto al tassista: ma dalla stazione di Santa Maria Novella a Careggi non c'è un costo fisso di 10 euro?". Appunto, le avrebbe risposto il tassista, dalla stazione. Lucia M. abita in via del Porcellana, una traversa di via Palazzuolo, "ci saranno cinquecento metri di distanza" da Santa Maria Novella. Distanza che però è bastata per far (quasi) raddoppiare il costo della corsa: 19 euro quello che le è toccato pagare, contro i 10 della tariffa fissa.

LIBERALIZZAZIONI. "Io da sola non posso muovermi, prendo i taxi solo per andare all'ospedale, quando ho bisogno - si sfoga - ma in questo modo come fa uno a permetterseli? Ben vengano le liberalizzazioni, se le cose stanno così. Almeno mi fossi fatta portare alla Pergola - conclude amara - ma per andare all'ospedale...".

L'INCHIESTA: Viaggio (caro) sui taxi fiorentini

1 marzo 2012
articoli correlati

Palazzo Vecchio a prova di fulmini, una ''maglia'' di rame lo proteggerà

Una gabbia di fili di rame per difendere la sede del Comune dal rischio delle scariche elettriche. Cominciano lunedì i lavori di preparazione, tra settembre e novembre l'intervento vero e proprio

Ciak, si gira. E il traffico va in tilt

Il set del film "Inferno" si sposta in Oltrarno e il traffico si blocca: lunghe code nell'ora di punta in zona Porta Romana, dove i divieti di transito "a intermittenza" andranno avanti fino a domani sera

Nuovo caso di meningite, giovane ricoverato a Careggi. Condizioni in miglioramento

Si è presentato con febbre alta e i test hanno confermato i sospetti: si tratta di infezione da meningococco di tipo C. Paziente in buone condizioni, migliora e risponde bene alle cure. Scatta la profilassi per 70 persone
quartieri di firenze
Primo piano

Dopo la bufera il parco dell’Anconella diventa una giungla

Video viaggio nel parco fiorentino devastato dalla tempesta dello scorso primo agosto. Giù due terzi degli alberi
news
tech
Estate/1
Estate/2
L'iniziativa
Focus

Comprare da mangiare in città ad agosto? I negozi ''aperti per ferie''

Torna l’iniziativa ''Agosto io ci sono'' di Confesercenti sul commercio di vicinato. Secondo le stime, nonostante il clima torrido quest’anno si registrerà in città ''un numero significativo di attività sempre aperte''

Pescepane, lo streetfood "di mare" nasce a Firenze

Panini che profumano di mare a bordo di un'apecar, la ricetta perfetta nasce da un'idea di tre quarantenni toscani

Magnificent, gli orari dell'opera narrata da Bocelli

Cambiano gli orari per assistere all'espresienza visiva aperta al pubblico della Sala d'Arme e creata dall'estro di Felice Limosani, con la voce del maestro Bocelli.

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina