sabato 1 novembre 2014

''Quella corsa troppo cara per andare al pronto soccorso''

Ivo Gagliardi

"Non mi sono mica fatta portare alla Pergola...", commenta amara Lucia M. E' arrabbiata, arrabbiatissima (anche se lei usa un altro termine) per quello che le è successo ieri mattina.

IL RACCONTO. Doveva andare al pronto soccorso otorinolaringoiatrico di Careggi: non potendo farlo in maniera autonoma ha chiamato un taxi. Taxi che l'ha portata fino alla destinazione richiesta: costo della corsa 19 euro.

TARIFFA FISSA. "Ma come - racconta - ho chiesto al tassista: ma dalla stazione di Santa Maria Novella a Careggi non c'è un costo fisso di 10 euro?". Appunto, le avrebbe risposto il tassista, dalla stazione. Lucia M. abita in via del Porcellana, una traversa di via Palazzuolo, "ci saranno cinquecento metri di distanza" da Santa Maria Novella. Distanza che però è bastata per far (quasi) raddoppiare il costo della corsa: 19 euro quello che le è toccato pagare, contro i 10 della tariffa fissa.

LIBERALIZZAZIONI. "Io da sola non posso muovermi, prendo i taxi solo per andare all'ospedale, quando ho bisogno - si sfoga - ma in questo modo come fa uno a permetterseli? Ben vengano le liberalizzazioni, se le cose stanno così. Almeno mi fossi fatta portare alla Pergola - conclude amara - ma per andare all'ospedale...".

L'INCHIESTA: Viaggio (caro) sui taxi fiorentini

1 marzo 2012
articoli correlati

Arriva l'inverno, Firenze riaccende i termosifoni

Da domani 1 novembre in città sarà possibile rimettere in funzione gli impianti di riscaldamento. Occhio alla temperatura però: non dovrebbe salire oltre i 18 – 20 gradi.

Pulire il Lungarno destro? Serve una scala

Neri Biagi, fiorentino doc di San Frediano, aveva tirato a lucido il Lungarno Soderini con una "pulizia volontaria" durata quasi un mese. Ora vuole fare lo stesso sulla riva opposta

Anagrafe di quartiere, nuovi servizi

Nuovi servizi attivi su prenotazione. Si parte con piazza Santa Croce (Q1) e via Tagliamento (Q3). Nel 2015 gli altri Quartieri
quartieri di firenze
Primo piano

Arriva l'inverno, Firenze riaccende i termosifoni

Da domani 1 novembre in città sarà possibile rimettere in funzione gli impianti di riscaldamento. Occhio alla temperatura però: non dovrebbe salire oltre i 18 – 20 gradi.
news
Compleanni
Rifiuti
Cantieri
Politica
Focus

I cinque anni del Duomo pedonale

Il 25 ottobre del 2009 scattava la chiusura al traffico della piazza, in un bagno di folla e telecamere. E ora è tempo di un bilancio

Ecco il Ponte Leonardo. Ma i cittadini lo dedicano a ''Ringo'' il clochard

Dopo quasi sei anni di lavori è stata inaugurata stamani in Valdarno una delle più grandi opere pubbliche in Toscana. Prende il nome dal Da Vinci che dipinse proprio quelle terre alle spalle della Gioconda. I cittadini chiedevano però che venisse intitolata a "Ringo", il barbone ribelle e gentile che scelse di vivere in riva all'Arno

Agli Uffizi le donne che dissero ''No'' alla mafia foto

A 22 anni dall'uccisione di Falcone e Borsellino, in mostra alla galleria fiorentina i volti di quelle donne coraggiose che scesero in piazza contro Cosa nostra e l'omertà

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina