sabato 27 maggio 2017

Piazza Duomo, e nuova luce fu / FOTO

Ivo Gagliardi

Nuova luce sui capolavori di piazza Duomo. Da ieri sera la bellezza del luogo e dei suoi monumenti risplende  di nuova luce, grazie al nuovo impianto che illuminerà la cattedrale, il Battistero e il campanile di Giotto.

IL PROGETTO. Un progetto ambizioso e impegnativo, nato a seguito della pedonalizzazione della piazza, che consente una visione ottimale di tutto il complesso monumentale anche nelle ore notturne e che migliora la fruibilità dei percorsi pedonali. La realizzazione è stata possibile grazie al finanziamento di 750mila euro da parte della Camera di Commercio e alla collaborazione fra i molti soggetti coinvolti all’iniziativa: il Comune di Firenze, l’Opera del Duomo, la sovrintendenza ai beni artistici e architettonici, la Silfi, I Guzzini, Illum per la progettazione illuminotecnica e Tecnoengineering per quella elettrica. 

L'ACCENSIONE. Ieri sera la cerimonia di accensione, cui hanno partecipato l’arcivescovo di Firenze cardinale Giuseppe Betori, il sindaco Matteo Renzi e il presidente della Camera di Commercio Vasco Galgani. “Grazie alla collaborazione delle istituzioni, oggi (ieri, ndr) si presenta una pagina importante per la nostra città – ha detto il vicesindaco Dario Nardella - Dopo la pedonalizzazione, che ha reso vivibile ai fiorentini e al mondo intero piazza Duomo e piazza San Giovanni, la nuova illuminazione è un passo decisivo per la valorizzazione di questo luogo simbolo di Firenze. Grazie dunque a tutti i soggetti coinvolti, che hanno dimostrato come, lavorando per il bene comune, si possono raggiungere obiettivi di rilievo come questo”.

LuciDuomo4MIGLIORARE L'IMMAGINE DELLA CITTA'. Una collaborazione sottolineata anche dal presidente della Camera di Commercio Vasco Galgani: “Le categorie economiche sono intervenute per riqualificare l’illuminazione del cuore della città, perché l’immagine della città di Firenze è la chiave per farne una capitale economica. Non solo turistica, perché le tecnologie e le scelte adottate per riqualificare l’impianto di illuminazione sono il frutto di un lavoro che ha al centro le imprese e i professionisti fiorentini e la loro capacità di innovazione”.

6 aprile 2012
articoli correlati

Bagno a Ripoli dà il suo ''Oscar'' a Bertolazzi foto

Il sindaco Francesco Casini ha consegnato le Chiavi della Città ad Alessandro Bertolazzi, il make up designer che ha vinto la prestigiosa statuetta per il miglior trucco in ''Suicide Squad''

Festa dei musei a Firenze: sabato sera un euro, domenica gratis

La lista dei musei fiorentini che la sera di sabato 2 luglio saranno visitabili pagando un biglietto da un euro. Il 3 luglio invece ingresso gratuito per la domenica al museo (metropolitana)

Un angolo verde a Palazzo Vecchio

Sul terrazzo di Saturno, al terzo piano del palazzo, è stato allestito il nuovo giardino pensile, che sarà visibile fino al 25 settembre
quartieri di firenze
Primo piano

Crollo viola al San Paolo. Il Napoli vince 4-1

Il Napoli si impone per 4-1. I partenopei rispondono alla vittoria della Roma e proseguono a inanellare record
news
Il Reporter dei piccoli
La città che cambia
Strade
Arte
Focus

All’Isolotto il carnevale è ''per la pace'' video

Centinaia di persone, grandi e piccoli, hanno sfilato da piazza dell’Isolotto a Villa Vogel per il tradizionale corteo di carnevale organizzato dal Quartiere 4 

La storia di ''Don Cuba'' in 3 eventi video

Tre giorni per ricordare ‘’Don Cuba”, al secolo Don Danilo Cubattoli, il sacerdote fiorentino che aiutò gli ultimi, tra mostre fotografiche e camminate GUARDA IL VIDEO

Festa dell’albero nel Q5: coinvolti 220 bambini video

Tappa finale del progetto che ha interessato i piccoli di 4 scuole elementari con incontri, laboratori e l’arrivo di nuovi alberi nei giardini

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina