lunedì 23 gennaio 2017

Figline aspetta il Giro e avvista i cerchi nel grano

Camilla Fusai

Due grandi cerchi nel grano hanno accolto ieri il passaggio del Giro d'Italia in un campo lungo la strada regionale 69 a Figline Valdarno.

AVVISTAMENTO MARZIANO. Mentre i figlinesi aspettavano il passaggio del Giro d'Italia lungo la strada regionale 69 nel comune del Valdarno, hanno notato qualcosa che aveva un aspetto decisamente marziano. Ad accogliere i ciclisti in corsa, infatti, due grandi cerchi nel grano ricavati, a quanto pare, appiattendo le piante. I due cerchi, apparsi in un campo, sono uno più grande e l'altro, all'interno, più piccolo: in mezzo, il grano è alto e forma un anello.

I CERCHI NEL GRANO. I cerchi nel grano sono aree di campi di cereali o simili, in cui le piante sono appiattite uniformemente e formano figure geometriche ben visibili dall'alto. Molti dei cerchi realizzati in tutto il mondo, sono di origine umana come quelli creati da Doug Bower, Dave Chorley e John Lundberg, Bower e Chorley. Sono stati proprio loro a dar vita alla moda del diegno nei campi di grano in Inghilterra negli anni Ottanta. Nel 1992 furono anche insigniti del Premio Ig Nobel per aver ideato questa ''curiosa'' burla.

UFO. L'origine umana dei cerchi non è messa in dubbio da alcuna prova che dimostri un'altra origine anche se esistono varie ipotesi – prive di riscontri scientifici – che ricollegano l'origine dei disegni geometrici, ad una spiegazione paranormale: quella degli ufo.

APPARIZIONI. Le prime apparizioni dei cerchi di grano, risalgono agli anni Ottanta con i primi tre disegni in Inghilterra. Da allora si è iniziato a parlare di manifestazione marziana ed il fenomeno ha cominciato ad intensificarsi sempre di più nelle campagne inglesi. Poi la burla, nel 1991, quando Doug Bower e Dave Chorley iniziarono a creare i loro cerchi. Con il passare degli anni, il fenomeno si è allargato a più parti del mondo, anche in Italia, fino ad arrivare al caso di ieri, quella di Figline Valdarno.

17 maggio 2012
articoli correlati

Sciopero dei treni e bus venerdì 21 ottobre

Sciopero generale indetto dal sindacato Usb. Possibili disservizi per treni regionali, intercity e bus Ataf. Freccerosse e tramvia circoleranno normalmente. Gli orari della mobilitazione

Vandali al piazzale Michelangelo: preso di mira il prato del Giglio

Per tre volte - fanno sapere da Palazzo Vecchio - è stato preso di mira il prato inaugurato il 14 febbraio scorso per la pedonalizzazione dell’area

Uno sportello legale gratuito al Parterre

Aprirà da giovedì 10 marzo grazie alla collaborazione fra Comune e Ordine degli Avvocati di Firenze
quartieri di firenze
Primo piano

La Fiorentina si conferma a Verona. Battuto il Chievo

Bella Fiorentina al Bentegodi. I viola vincono contro il Chievo Verona senza grandi patemi grazie alle reti di Tello, Babacar (su rigore) e Chiesa. Una conferma importante dopo il successo ottenuto contro la Juventus
news

CuCo e Maschietto, insieme per rilanciare il contemporaneo

La rivista on line Cultura commestibile passa alla casa editrice. In arrivo anche un concorso letterario sul cibo, tra i giudici lo scrittore Marco Vichi
Il Reporter dei piccoli
La città che cambia
Strade
Arte
Focus

La storia di ''Don Cuba'' in 3 eventi video

Tre giorni per ricordare ‘’Don Cuba”, al secolo Don Danilo Cubattoli, il sacerdote fiorentino che aiutò gli ultimi, tra mostre fotografiche e camminate GUARDA IL VIDEO

Festa dell’albero nel Q5: coinvolti 220 bambini video

Tappa finale del progetto che ha interessato i piccoli di 4 scuole elementari con incontri, laboratori e l’arrivo di nuovi alberi nei giardini

Festa dell’albero: 3 nuove piante nel giardino ''adottato'' video

Nei mesi scorsi i cittadini di Ponte a Greve e San Quirico hanno ''adottato'' un’area ludica, finanziando i nuovi giochi. Ora il giardino cresce e arrivano nuovi alberi, con tanto di baby festa

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina