giovedì 23 ottobre 2014

Figline aspetta il Giro e avvista i cerchi nel grano

Camilla Fusai

Due grandi cerchi nel grano hanno accolto ieri il passaggio del Giro d'Italia in un campo lungo la strada regionale 69 a Figline Valdarno.

AVVISTAMENTO MARZIANO. Mentre i figlinesi aspettavano il passaggio del Giro d'Italia lungo la strada regionale 69 nel comune del Valdarno, hanno notato qualcosa che aveva un aspetto decisamente marziano. Ad accogliere i ciclisti in corsa, infatti, due grandi cerchi nel grano ricavati, a quanto pare, appiattendo le piante. I due cerchi, apparsi in un campo, sono uno più grande e l'altro, all'interno, più piccolo: in mezzo, il grano è alto e forma un anello.

I CERCHI NEL GRANO. I cerchi nel grano sono aree di campi di cereali o simili, in cui le piante sono appiattite uniformemente e formano figure geometriche ben visibili dall'alto. Molti dei cerchi realizzati in tutto il mondo, sono di origine umana come quelli creati da Doug Bower, Dave Chorley e John Lundberg, Bower e Chorley. Sono stati proprio loro a dar vita alla moda del diegno nei campi di grano in Inghilterra negli anni Ottanta. Nel 1992 furono anche insigniti del Premio Ig Nobel per aver ideato questa ''curiosa'' burla.

UFO. L'origine umana dei cerchi non è messa in dubbio da alcuna prova che dimostri un'altra origine anche se esistono varie ipotesi – prive di riscontri scientifici – che ricollegano l'origine dei disegni geometrici, ad una spiegazione paranormale: quella degli ufo.

APPARIZIONI. Le prime apparizioni dei cerchi di grano, risalgono agli anni Ottanta con i primi tre disegni in Inghilterra. Da allora si è iniziato a parlare di manifestazione marziana ed il fenomeno ha cominciato ad intensificarsi sempre di più nelle campagne inglesi. Poi la burla, nel 1991, quando Doug Bower e Dave Chorley iniziarono a creare i loro cerchi. Con il passare degli anni, il fenomeno si è allargato a più parti del mondo, anche in Italia, fino ad arrivare al caso di ieri, quella di Figline Valdarno.

17 maggio 2012
articoli correlati

Piazza Indipendenza, aumentano i controlli. Un altro arresto

È il terzo in una settimana. A finire in manette è un 34enne sorpreso a vendere hashish a due giovani

A S.M. Novella il trasporto bagagli

Oltre che alle stazioni di Roma e Milano, anche in quella di Firenze si sperimenta il ''porteraggio''

Va a dormire e trova un ladro nascosto sotto l’armadio

La ''scoperta'' è stata fatta da una 70enne nella camera del suo appartamento, in zona stadio
quartieri di firenze
Primo piano

Trasporti, venerdì sciopero dei treni

I lavoratori dell'intero Gruppo Fs incroceranno le braccia dalle 9 alle 24. Possibili disagi su regionali e Intercity, Frecce al sicuro. Garantiti i convogli dei pendolari
news
Facebook & Co.
Work
Pratiche
Low cost
Focus

Baby a bordo, cinque regole che salvano la vita

Sei bambini su dieci non sono al sicuro in auto per il mancato rispetto delle norme di sicurezza. Medici, psicologi, tecnici dell'Aci e mamme blogger ne hanno parlato in un workshop al Meyer. Ecco poche regole per cambiare (in meglio) la nostra routine e migliorare la sicurezza al volante  

Agli Uffizi le donne che dissero ''No'' alla mafia foto

A 22 anni dall'uccisione di Falcone e Borsellino, in mostra alla galleria fiorentina i volti di quelle donne coraggiose che scesero in piazza contro Cosa nostra e l'omertà

Su ponte alla Carraia spunta una gru e il suo nido (di legno) foto

Niente tavolozza, ma viti e un trapano elettrico. Il Sedicente Moradi: ecco chi è lo street artist di Firenze che crea sculture con materiale di recupero, come rami secchi e foglie

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina