sabato 2 agosto 2014

Figline aspetta il Giro e avvista i cerchi nel grano

Camilla Fusai

Due grandi cerchi nel grano hanno accolto ieri il passaggio del Giro d'Italia in un campo lungo la strada regionale 69 a Figline Valdarno.

AVVISTAMENTO MARZIANO. Mentre i figlinesi aspettavano il passaggio del Giro d'Italia lungo la strada regionale 69 nel comune del Valdarno, hanno notato qualcosa che aveva un aspetto decisamente marziano. Ad accogliere i ciclisti in corsa, infatti, due grandi cerchi nel grano ricavati, a quanto pare, appiattendo le piante. I due cerchi, apparsi in un campo, sono uno più grande e l'altro, all'interno, più piccolo: in mezzo, il grano è alto e forma un anello.

I CERCHI NEL GRANO. I cerchi nel grano sono aree di campi di cereali o simili, in cui le piante sono appiattite uniformemente e formano figure geometriche ben visibili dall'alto. Molti dei cerchi realizzati in tutto il mondo, sono di origine umana come quelli creati da Doug Bower, Dave Chorley e John Lundberg, Bower e Chorley. Sono stati proprio loro a dar vita alla moda del diegno nei campi di grano in Inghilterra negli anni Ottanta. Nel 1992 furono anche insigniti del Premio Ig Nobel per aver ideato questa ''curiosa'' burla.

UFO. L'origine umana dei cerchi non è messa in dubbio da alcuna prova che dimostri un'altra origine anche se esistono varie ipotesi – prive di riscontri scientifici – che ricollegano l'origine dei disegni geometrici, ad una spiegazione paranormale: quella degli ufo.

APPARIZIONI. Le prime apparizioni dei cerchi di grano, risalgono agli anni Ottanta con i primi tre disegni in Inghilterra. Da allora si è iniziato a parlare di manifestazione marziana ed il fenomeno ha cominciato ad intensificarsi sempre di più nelle campagne inglesi. Poi la burla, nel 1991, quando Doug Bower e Dave Chorley iniziarono a creare i loro cerchi. Con il passare degli anni, il fenomeno si è allargato a più parti del mondo, anche in Italia, fino ad arrivare al caso di ieri, quella di Figline Valdarno.

17 maggio 2012
articoli correlati

Movida, nei minimarket niente alcol dopo le 22

A settembre il nuovo patto per la notte. Vietata la vendita di alcolici dopo le dieci di sera. Locali chiusi alle 2 e “sentinelle” del decoro nelle zone calde

Va in cerca di funghi, cade in un fosso: perde la vita

L'uomo era partito in compagnia di un amico: è caduto per oltre 20 metri

Anziano trovato morto alle Cascine, scarcerato il 28enne

Il giovane romeno era stato fermato in seguito alla morte del pensionato ritrovato senza vita alle Cascine lo scorso 2 luglio
quartieri di firenze
Primo piano

Aperitivo con vista... Sul parco

Dopo le terrazze e gli scorci sull'Arno, ecco la selezione degli aperitivi nei parchi. Per godersi i polmoni verdi della città.
news
Cittadella di Doccia - La casa che risparmia per te
Ad alta quota
On air
Meteo
Occhio alle code
Focus

Tutto sui lavori della tramvia video

Linea 2 e 3: dove, quando e per quanto. Le dritte per trovare la mappa dei lavori della tramvia

Addio carta, il biglietto Ataf diventa intelligente

Mentre si discute sull’aumento a 1,50 euro, è in vista una rivoluzione per ticket e abbonamenti cartacei, che diventeranno elettronici per combattere i ''portoghesi''

Il ''valzer'' dei centri per l'impiego in città

Chiusi Novoli e Gavinana, riaperta la sede di via del Pratellino, novità al Parterre. L'obiettivo finale è creare una sede unica

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina