giovedì 30 luglio 2015

Figline aspetta il Giro e avvista i cerchi nel grano

Camilla Fusai

Due grandi cerchi nel grano hanno accolto ieri il passaggio del Giro d'Italia in un campo lungo la strada regionale 69 a Figline Valdarno.

AVVISTAMENTO MARZIANO. Mentre i figlinesi aspettavano il passaggio del Giro d'Italia lungo la strada regionale 69 nel comune del Valdarno, hanno notato qualcosa che aveva un aspetto decisamente marziano. Ad accogliere i ciclisti in corsa, infatti, due grandi cerchi nel grano ricavati, a quanto pare, appiattendo le piante. I due cerchi, apparsi in un campo, sono uno più grande e l'altro, all'interno, più piccolo: in mezzo, il grano è alto e forma un anello.

I CERCHI NEL GRANO. I cerchi nel grano sono aree di campi di cereali o simili, in cui le piante sono appiattite uniformemente e formano figure geometriche ben visibili dall'alto. Molti dei cerchi realizzati in tutto il mondo, sono di origine umana come quelli creati da Doug Bower, Dave Chorley e John Lundberg, Bower e Chorley. Sono stati proprio loro a dar vita alla moda del diegno nei campi di grano in Inghilterra negli anni Ottanta. Nel 1992 furono anche insigniti del Premio Ig Nobel per aver ideato questa ''curiosa'' burla.

UFO. L'origine umana dei cerchi non è messa in dubbio da alcuna prova che dimostri un'altra origine anche se esistono varie ipotesi – prive di riscontri scientifici – che ricollegano l'origine dei disegni geometrici, ad una spiegazione paranormale: quella degli ufo.

APPARIZIONI. Le prime apparizioni dei cerchi di grano, risalgono agli anni Ottanta con i primi tre disegni in Inghilterra. Da allora si è iniziato a parlare di manifestazione marziana ed il fenomeno ha cominciato ad intensificarsi sempre di più nelle campagne inglesi. Poi la burla, nel 1991, quando Doug Bower e Dave Chorley iniziarono a creare i loro cerchi. Con il passare degli anni, il fenomeno si è allargato a più parti del mondo, anche in Italia, fino ad arrivare al caso di ieri, quella di Figline Valdarno.

17 maggio 2012
articoli correlati

Lavori all'impianto dell'Anconella, previste mancanze d'acqua in città

Attesi abbassamenti di pressione e mancanze d'acqua in tutto il territorio comunale, soprattutto nella zona ovest. Ecco quando

Nuovo caso di meningite, giovane ricoverato a Careggi. Condizioni in miglioramento

Si è presentato con febbre alta e i test hanno confermato i sospetti: si tratta di infezione da meningococco di tipo C. Paziente in buone condizioni, migliora e risponde bene alle cure. Scatta la profilassi per 70 persone

Vaccino anti meningite, chi può farlo e dove

Gratis per i giovani dagli 11 ai 20 anni e fino ai 45 nei territori in cui si è verificato almeno un caso. Lo si può fare negli ambulatori pubblici, dal medico e dal pediatra di base. Un piano straordinario da 9 milioni. Ecco tutti i contenuti della delibera di giunta
quartieri di firenze
Primo piano

''Buon compleanno Amici miei!'': è il giorno dei festeggiamenti

In piazza Santo Spirito si festeggiano oggi il centenario del maestro Mario Monicelli e i 40 anni di ''Amici miei''. Con un ospite d’eccezione. In programma brindisi e proiezione del film
news
tech
Estate/1
Estate/2
L'iniziativa
Focus

Comprare da mangiare in città ad agosto? I negozi ''aperti per ferie''

Torna l’iniziativa ''Agosto io ci sono'' di Confesercenti sul commercio di vicinato. Secondo le stime, nonostante il clima torrido quest’anno si registrerà in città ''un numero significativo di attività sempre aperte''

Pescepane, lo streetfood "di mare" nasce a Firenze

Panini che profumano di mare a bordo di un'apecar, la ricetta perfetta nasce da un'idea di tre quarantenni toscani

Magnificent, gli orari dell'opera narrata da Bocelli

Cambiano gli orari per assistere all'espresienza visiva aperta al pubblico della Sala d'Arme e creata dall'estro di Felice Limosani, con la voce del maestro Bocelli.

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina