giovedì 24 luglio 2014

Scossa di terremoto in Garfagnana: avvertita in tutta la Toscana

Ivo Gagliardi

Intorno alle 15,50 un forte terremoto è stato avvertito a Firenze e in tutta la Toscana.

"NESSUN DANNO". Le scosse di terremoto registrate oggi in Toscana non sembrano aver causato danni a cose o persone. Questo il risultato del sopralluogo effettuato dal responsabile della Protezione civile della Regione Toscana, che ha sorvolato le zone dell’epicentro con un elicottero della Polizia di Stato. La Sala operativa della protezione civile è allertata e sta monitorando la situazione, in contatto con tutte le province toscane.

ORE 16,45. Epicentro del sisma a Chiozza (frazione di Castiglione Garfagnana): lo conferma Mario Puppa, presidente della Protezione Civile di Castelnuovo Garfagnana. Gente in strada e tanta paura subito dopo la scossa. "Scuole evacuate senza danni alle persone. Cominciano le verifiche nelle frazioni": spiega la Protezione Civile di Castelnuovo Garfagnana. Secondo i testimoni, in Garfagnana si è avvertito un forte boato.

FORNERO. A Firenze, in seguito alla scossa, è stata sospesa per alcuni minuti la lezione del ministro Elsa Fornero.

LA SCOSSA. Una scossa di terremoto è stata avvertita a Firenze e in quasi tutta la regione intorno alle 15,50 di questo pomeriggio. La scossa è stata avvertita in molte zone del capoluogo. Su Twitter sono molte le persone che segnalano di aver sentito la scossa, che sarebbe stata piuttosto forte.

IN TOSCANA. La scossa si è avvertita distintamente anche in altre zone della Toscana. Arrivano segnalazioni da varie zone della provincia di Firenze, ma anche da Prato, Pistoia, Lastra a Signa, Marina di Carrara, Torre del Lago, Lucca e Arezzo. Scossa avvertita anche in Garfagnana.

ROSSI. "Scossa di terremoto in Toscana. Sto contattando la protezione civile per le prime verifiche": queste le parole del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi su Facebook.

PROTEZIONE CIVILE. "Un evento sismico con epicentro nella provincia di Lucca è stato nettamente avvertito dalla popolazione. Le località prossime all’epicentro sono Castiglione Garfagnana, Villa Collemandina, Pieve Fosciana e Fossandora. Sono in corso le verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile rispetto ad eventuali danni a persone e/o cose. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento è stato registrato alle ore 15.48 con magnitudo locale 4.8": è quanto spiega la Protezione Civile.

25 gennaio 2013
articoli correlati

Sesto Fiorentino, muore in incidente una consigliera comunale

Sara Lapi aveva 28 anni: ha perso la vita nella notte. Lutto in città

Ladri in treno, pendolari dei furti in appartamento

Arrestate 10 persone. Sono accusate di aver svaligiato abitazioni in diverse città, usando anche il treno per fuga

Chiede soldi ai passeggeri, incidente con il capotreno a S. M. Novella

Altro caso a Santa Maria Novella: una donna ha chiesto l'intervento del 118
quartieri di firenze
Primo piano
<p>
	Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile - Presidenza del Consiglio dei Ministri</p>

Concordia, destinazione Genova:
il viaggio continua

In mare aperto, direzione Genova. Continua il viaggio del relitto della nave: l'arrivo è stimato intorno alle 2 del mattino di domenica
news
Cittadella di Doccia - La casa che risparmia per te
Trasporti
Sexy
Turismo
Grande schermo/2
Focus

Un concerto-evento per ricordare Tiziano Terzani

Una serata con tanti ospiti alla cavea del nuovo Teatro dell’Opera di Firenze, per ricordare lo scrittore e giornalista

Chiudono i supermercati 'Il Centro': fallimento

Entro pochi giorni giù il bandone per i super di quartiere: 160 lavoratori a rischio. I cittadini raccolgono firme

Il volto di Paolo Ruffini per Charlie Telefono Amico video

Il comico livornese ha ''messo la faccia'' per promuovere il telefono rivolto a chi si trova in difficoltà

Firenze in quattro

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina