domenica 26 aprile 2015

Scossa di terremoto in Garfagnana: avvertita in tutta la Toscana

Ivo Gagliardi

Intorno alle 15,50 un forte terremoto è stato avvertito a Firenze e in tutta la Toscana.

"NESSUN DANNO". Le scosse di terremoto registrate oggi in Toscana non sembrano aver causato danni a cose o persone. Questo il risultato del sopralluogo effettuato dal responsabile della Protezione civile della Regione Toscana, che ha sorvolato le zone dell’epicentro con un elicottero della Polizia di Stato. La Sala operativa della protezione civile è allertata e sta monitorando la situazione, in contatto con tutte le province toscane.

ORE 16,45. Epicentro del sisma a Chiozza (frazione di Castiglione Garfagnana): lo conferma Mario Puppa, presidente della Protezione Civile di Castelnuovo Garfagnana. Gente in strada e tanta paura subito dopo la scossa. "Scuole evacuate senza danni alle persone. Cominciano le verifiche nelle frazioni": spiega la Protezione Civile di Castelnuovo Garfagnana. Secondo i testimoni, in Garfagnana si è avvertito un forte boato.

FORNERO. A Firenze, in seguito alla scossa, è stata sospesa per alcuni minuti la lezione del ministro Elsa Fornero.

LA SCOSSA. Una scossa di terremoto è stata avvertita a Firenze e in quasi tutta la regione intorno alle 15,50 di questo pomeriggio. La scossa è stata avvertita in molte zone del capoluogo. Su Twitter sono molte le persone che segnalano di aver sentito la scossa, che sarebbe stata piuttosto forte.

IN TOSCANA. La scossa si è avvertita distintamente anche in altre zone della Toscana. Arrivano segnalazioni da varie zone della provincia di Firenze, ma anche da Prato, Pistoia, Lastra a Signa, Marina di Carrara, Torre del Lago, Lucca e Arezzo. Scossa avvertita anche in Garfagnana.

ROSSI. "Scossa di terremoto in Toscana. Sto contattando la protezione civile per le prime verifiche": queste le parole del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi su Facebook.

PROTEZIONE CIVILE. "Un evento sismico con epicentro nella provincia di Lucca è stato nettamente avvertito dalla popolazione. Le località prossime all’epicentro sono Castiglione Garfagnana, Villa Collemandina, Pieve Fosciana e Fossandora. Sono in corso le verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile rispetto ad eventuali danni a persone e/o cose. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento è stato registrato alle ore 15.48 con magnitudo locale 4.8": è quanto spiega la Protezione Civile.

25 gennaio 2013
articoli correlati

Nuova vita per l’ex ristorante Le Rampe

Sarà pubblicato entro la fine della settimana l’avviso pubblico per la concessione di valorizzazione. E sarà aperto anche un accesso secondario al giardino dell’Iris

''Centro massaggi a luci rosse in centro'': arrestata una donna

E’ stato il continuo andirivieni di persone, tutte di sesso maschile, attorno al centro massaggi a far scattare l’indagine

Furto notturno ai Gigli: colpo dei ladri in un negozio

Un gruppo di malviventi è riuscito a introdursi in un punto vendita dopo aver forzato un’uscita di sicurezza del centro commerciale
quartieri di firenze
Primo piano

Settant’anni dalla Liberazione, due giorni di celebrazioni

Tante iniziative in città per il 25 aprile. In programma anche la manifestazione ''#ilcoraggiodi, il 25 aprile in piazza e su Twitter''. Ecco gli eventi in programma
news
Segnaletica
Golosità
Viabilità
Il bando
Focus

Aperitivi Galeotti a Sollicciano, 4 serate da passare in carcere

Quando l’apericena è ''al fresco''. Sollicciano da fine aprile ospita gli ''Aperitivi Galeotti'': grandi chef accanto a cuochi d’eccezione per un fine benefico

Estate fiorentina, sei mesi di eventi dal centro alla periferia

Iniziative in tutti e cinque i quartieri della città dal 30 aprile al 31 ottobre. Da Villa Arrivabene a piazza Bartali, passando per il parco dell’Argingrosso, ecco le zone protagoniste

Tramvia, aperto l’infopoint al Parterre (col nuovo ingresso)

L’infopoint è aperto tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13. Inaugurato ufficialmente anche l’ingresso al Parterre da piazza della Libertà, dopo l’abbattimento delle barriere architettoniche. Alert system anche per i cantieri della tramvia

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina