domenica 21 gennaio 2018

Nasce la Casa dei babbi (single)

In Santo Spirito degli appartamenti autonomi per quei papà che, dopo il divorzio o la separazione, non possono pagarsi un affitto
Sonia Muraca
Casa dei babbi single Gengle

Sono   in   cinque   e   sono   appena   diventati   condomini   di   un’immobile   sui   generis,   fatto   di appartamenti  autonomi  e  spazi  comuni  di  socializzazione  (tra  cui  una  ludoteca  con  cucina).  Sono gli inquilini della Casa dei Babbi single, che risponde ad un’esigenza diffusa: supportare i padri (in molti casi disoccupati) con figli minori che, dopo il divorzio o la separazione, si trovano in difficoltà economiche e abitative.

Dove è la casa dei babbi

La struttura, di proprietà comunale e situata a Santo Spirito, è gestita dall’associazione GenGle,  una  rete  nata  nel  2015  per  offrire  ai  genitori  single  supporto  e  consulenze specialistiche gratuite (di avvocati, terapeuti, educatori e life coach).

“Ad essere ammessi in casa, su bando,  sono tutti  quei  papà  che  non  hanno  la  possibilità  di  pagarsi  un affitto  né  di  vedersi assegnare  un  alloggio   popolare,  a  causa  di   redditi   oltre  soglia –  spiega  Giuditta  Passotto, presidente  e  ideatrice  di  GenGle  -.  Lo  scopo  è  quello  di  garantire  la  continuità  del  rapporto  con  i figli  minori”. 

La selezione

Tra  gli  ospiti,  per  esempio,  c’è  anche  un  babbo  che  ha  vissuto  a  lungo  in  un  garage senza  poter  quindi  ospitare  il  suo  bambino.  La  selezione  avviene  su  graduatoria,  in  continuo aggiornamento,   e   garantisce   l’assegnazione   per   12   mesi   affrontando   una   spesa   minima. “Ovviamente –   sottolinea   Giuditta –   puntiamo   a   realizzare   percorsi   che   consentano   di abbandonare molto prima questa condizione e iniziare una nuova vita. Nel frattempo, il Comune sta lavorando per mettere a disposizione altri 5 appartamenti”.

6 giugno 2017
articoli correlati

Se Babbo Natale viaggia in sella alla moto video

In piazza Santissima Annunziata sono arrivati 100 motociclisti della Classic Special Firenze per la seconda edizione della Babbonatalata: un flash mob per consegnare alimenti alla mensa della Caritas

Visiti il museo degli Innocenti e aiuti l’Ant

Domenica 8 ottobre cortili aperti e visite guidate nel museo per sostenere il progetto ''Bimbi in Ant'', che garantisce il servizio di assistenza domiciliare ai piccoli pazienti oncologici

Andiamo a barattare: torna la Festa del dono

Un'intera giornata per barattare oggetti e partecipare a laboratori gratuiti. La Rsa del Gignoro ospita la terza edizione di questa festa dove non si scambiano solo oggetti, ma anche ''saperi''
quartieri di firenze
Primo piano

Dove trovare la tua copia gratuita de il Reporter

Con il 2018 c'è una possibilità in più per leggere gratuitamente il nostro mensile: quasi 200 'Reporter-point' dove prendere una copia: dalle biblioteche, ai cinema, fino ai bar. La lista completa
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Focus
Agenda
Bambini
Curiosità
Focus

Iscrizioni alle scuole superiori di Firenze, tra open day e visite guidate

22 giorni di tempo per decidere in quale scuola superiore iscriversi. A Firenze degli istituti organizzano open day e speciali 'visite guidate' per aiutare alunni e famiglie in questa scelta

Rivoluzione della luce a Firenze in arrivo lampioni led

Al via i lavori per installare 30mila luci a led. A Firenze i lampioni resteranno accesi per tutta la notte. Aumenta la 'luce', ma la bolletta energetica sarà più leggera per Palazzo Vecchio

Baglioni e Cassi: i buoni propositi visti dal palcoscenico

Una 'strana coppia' e una doppia intervista. Proprio quando tutti pensano ai buoni propositi per l'anno nuovo abbiamo chiesto a due volti noti di dirci i loro (e di fare glia auguri ai fiorentini)

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina