martedì 23 gennaio 2018

La moda secondo i giovani: green

Tessuti eco-sostenibili e da fornitori a chilometri zero. I giovani talenti di Modartech fanno sfilare le loro creazioni, con una passerella creata ad hoc dentro il Museo Piaggio di Pontedera
Redazione
Modartech

La felpa è tessuta in canapa e cotone bio,  lo zaino è ricavato da vele dismesse, la pochette è abbellita da decorazioni che riusano la gomma dei guanti da cucina. E ancora abiti in plastica, maschere antigas, richiami alla streetart e a un mondo post-apocalittico che risorge dalle ceneri del consumismo. Nel Museo Piaggio di Pontedera sfilano le creazione dei giovani talenti di domani: gli allievi di Modartech, scuola di alta specializzazione.

Sustainable Vision

Il palcoscenico è il Modartech Fashion Show 2017, incentrato quest'anno sul tema della sostenibilità ambientale, perché anche la moda può essere “eco”. Da qui il titolo: Sustainable Vision. “I giovani sono la benzina del sistema moda – ha detto Guillermo Mariotto, stilista e celebre giurato di Ballando con le stelle, seduto in platea assieme al Presidente della maison Gattinoni Stefano Dominella – è solo grazie ai loro occhi se riusciamo a vedere le cose con sguardo nuovo”.

Guarda le immagini della sfilata

Grande affluenza all’evento, cominciato nel pomeriggio con una sessione di shooting fotografici dentro e fuori il Museo, cornice post industriale ideale per ospitare la collezione (anzi, le collezioni) di quest’anno. “Anche quest’anno Modartech attraverso la creatività dei propri studenti – ha osservato Alessandro Bertini, Direttore dell’Istituto - lancia un messaggio forte d in linea con le ultime tendenze che non riguardano solo la moda, ma l’intero sistema produttivo. Cerchiamo di anticipare i trend di mercato, attraverso la formazione di nuovi profili professionali orientati a tematiche innovative come la sostenibilità e l’economia circolare”.

9 giugno 2017
articoli correlati

L’opera si veste di scarti industriali foto

A Peccioli (Pisa) una "Cavalleria Rusticana" a impatto zero, almeno per quanto riguarda gli abiti di scena e gli allestimenti sul palco, tutti ricavati da rifiuti grazie all'Istituto Modartech

Oltre 100 candidati per SmArt and coop

Chiuso il bando per selezionare buone idee per il turismo e la cultura: 22 team hanno presentato progetti innovativi, adesso passeranno al vaglio di una giuria di esperti

Modartech sulle passerelle milanesi, con la Vespa da indossare foto

Le creazioni degli studenti dell'Istituto di Pontedera partecipano a Milano Moda Graduate, vetrina dedicata ai diplomati delle più importanti scuole italiane di  fashion design
quartieri di firenze
Primo piano

L'ortolano di Santo Spirito è una star di Facebook

Alessandro Manetti da 5 anni lavora al banco di famiglia ed è una star su Facebook. Ha conquistato il web con divertenti video e consigli su frutta e verdura
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Focus
Agenda
Bambini
Curiosità
Focus

Passerella dell’Isolotto: 4 domande sulla riapertura video

Riaperta dopo 6 mesi di lavori (con un ritardo di tre), la passerella dell’Isolotto continua a far discutere. Intervista al presidente del Q4 Mirko Dormentoni, che annuncia gli ultimi, piccoli, lavori

Iscrizioni alle scuole superiori di Firenze, tra open day e visite guidate

22 giorni di tempo per decidere in quale scuola superiore iscriversi. A Firenze degli istituti organizzano open day e speciali 'visite guidate' per aiutare alunni e famiglie in questa scelta

Rivoluzione della luce a Firenze in arrivo lampioni led

Al via i lavori per installare 30mila luci a led. A Firenze i lampioni resteranno accesi per tutta la notte. Aumenta la 'luce', ma la bolletta energetica sarà più leggera per Palazzo Vecchio

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina