mercoledì 17 ottobre 2018

Festa dell’Unicorno 2017: programma, ospiti e biglietti

Elfi e creature fantastiche. Mostri e cavalieri medioevali. A Vinci torna la kermesse medieval - fantasy più importante di Italia, la Festa dell'Unicorno: 3 giorni, 300 spettacoli e ospiti internazionali
Redazione

La Festa dell’Unicorno 2017 trasformerà il borgo di Vinci (Fi) nella capitale del fantasy per tre giorni, dal 21 al 23 luglio: per la città si potranno vedere sfilare creature fantastiche ed elfi, insieme a cosplay, mostri e cavalieri medioevali. Gli stand sono oltre 300 e i biglietti stanno già andando a ruba.

Il programma e gli ospiti

Anche questa 13esima edizione della kermesse medieval-fantasy più importante di Italia vanta due ospiti di eccezione, legati a Harry Potter e alla serie tv Il Trono di Spade. Sabato 22 luglio Tom Felton, Draco Malfoy nella saga cinematografica del maghetto più famoso del mondo, incontra i fan, mentre il giorno dopo tocca a Tom Wlaschiha, che sul piccolo schermo è Jaqen H’ghar nella tv series Game of Thrones. Prima gli attori incontreranno il pubblico, poi saranno disponibili per sessioni di foto e infine parteciperanno a party a tema.

I biglietti per partecipare all’incontro con Tom Felton sono sold out (l’attore comunque prenderà parte a un evento pubblico in piazza Garibaldi), mentre per Tom Wlaschiha le prevendite online sono chiuse, ma rimangono disponibili alcuni ticket che potranno essere acquistati all’interno della manifestazione (presso il Teatro della Misericordia).

Le novità nel borgo di Vinci

Il programma della Festa dell’Unicorno 2017 prevede poi oltre 400 show nel borgo di Vinci, con ogni sera  un concerto diverso, da Cristina D'Avena ai Lacuna Coil. Quest'anno aumentano anche le aree tematiche, da otto a dieci. Le novità sono “Le Terre del Nord”, spazio dedicato a barbari e vichinghi e  “L’Anfiteatro del Bardo” per musica e concerti.

Festa Unicorno 2017 Vinci programma biglietti ospiti

Confermate poi le aree dell’ultima edizione: la “Rocca Incantata”, piazza centrale del festival con concerti e giochi di ruolo live, l’area “Fumetti e Follie”, la “Cittadella dei Cavalieri” a tema medioevale, la “Baia dei Pirati”, la “Corte dei Sogni”, il “Villaggio degli Gnomi” (area verde dedicata ai bambini), "La Città degli Incubi” per chi è un patito di mostri e zombie  e lo spazio dedicato a Star Wars chiamato “L’Abisso d’Acciaio”.

Festa dell’Unicorno 2017, biglietti e costi

La festa è organizzata dall'associazione Circolo Fantasy e coinvolgerà 100 volontari in 3 giorni. L'obiettivo è superare le 40mila presenze registrate l’anno scorso. L’ingresso è a pagamento (due i varchi, via dei Martini e via Cerretana).  Ecco i prezzi dei biglietti: un giorno costa 12 euro (8 euro il ridotto per chi ha tra gli 11 e i 16 anni e per chi si presenta vestito in costume, l’abbonamento a sabato e domenica 22 euro, il super pass per tre giorni 27 euro. Sul sito Boxol è possibile acquistare online  biglietti per la Festa dell’Unicorno 2017.

20 luglio 2017
articoli correlati

Ferragosto 2018 a Firenze: eventi, concerti e sagre per chi resta in città

Non c’è solo il mare. La nostra guida per scoprire tutto quello che c'è da fare in città il 15 agosto tra film, concerti e sagre

A Firenze l'estate... non ha età

L'estate a Firenze è davvero per tutti. Due mesi intensi di attività e spettacoli all'aria aperta, spesso gratuite, per l'intrattenimento di grandi, piccini e... medi!

Estate Fiorentina 2018: gli eventi da non perdere

Dal centro alla periferia. Ecco la nostra mini-guida per districarsi nel lungo cartellone dell’Estate Fiorentina che andrà avanti fino a ottobre Firenze: date, luoghi e protagonisti
quartieri di firenze
Primo piano

4 progetti per portare la tramvia a Firenze sud e Bagno a Ripoli

Sulla carta si chiama linea 3.2 ed è quel tracciato che farà viaggiare il tram da piazza della Libertà fino a Bagno a Ripoli. Presentate pubblicamente le 4 ipotesi progettuali
news
Focus
Agenda
Arte
Spettacoli
Focus

Da Obihall a TuscanyHall con tanti eventi per il 2019

L'ex Teatro Tenda di Firenze cambia nome (e sponsor): da gennaio diventa Tuscanyhall . Le anticipazioni su concerti e spettacoli della nuova stagione 2019

Stop ai bus turistici in centro, da novembre arrivano i "bussini"

I grandi autobus rossi a due piani non potranno più circolare sulle strade della zona Unesco. Al loro posto ci saranno dei minibus elettrici simili a quelli già utilizzati dall’Ataf

Lucca Comics 2018, le novità in programma

Gli ospiti, le mostre e tutto quello che si potrà trovare dal 31 ottobre al 4 novembre nel centro di Lucca

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina