venerdì 22 settembre 2017

Lirica, cibo e vino nel Giardino di Palazzo Corsini

Uno dei giardini storici all’italiana più belli di Firenze ospita la prima edizione italiana di The New Generation Festival, tra musica classica, picnic deluxe e concerti in location segrete
Redazione

Star e giovani talenti musicali da mezzo mondo arrivano a Firenze per la prima edizione italiana di The New Generation Festival, una kermesse nata anche per avvicinare nuove generazioni alla musica classica, con biglietti ridotti per gli under 30 e la possibilità di ascoltare una varietà di artisti, bande jazz, orchestre sinfoniche e cantanti lirici.

Dal 31 agosto al 3 settembre il Giardino di Palazzo Corsini al Prato è protagonista di un weekend di musica per vivere la magia senza tempo dell’opera con esibizioni dal vivo, esecuzioni orchestrali, insieme a cibo e vino di qualità, oltre che a party segreti.

The New Generation Festival, il programma

Il festival, diretto da Roger Granville, è stato fondato in collaborazione con il direttore d’orchestra Maximilian Fane e con i produttori internazionali Granville & Parham. Nel programma figura anche Charlie Siem, uno dei più virtuosi violinisti del momento, che è stato nominato direttore artistico della manifestazione e che si esibirà durante tutto il fine settimana.

Sul palco anche il soprano di origine armena, Anush Hovhannisyan, e il giovane tenore sudafricano Khanyiso Gwenxane in una nuova produzione dell’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti, che inaugurerà manifestazione con una serata di gala, giovedì 31 agosto, alle ore 19.30, con replica sabato 2 settembre (ore 19,30). I costumi e la scenografia sono stati affidati a Michael Howells, acclamato designer, noto per aver lavorato nel mondo del cinema e della moda.

Giardino Corsini al Prato Firenze - The New Generation Festival programma

Dal Barbiere di Siviglia a Beethoven, nel Giardino Corsini

Il cartellone di eventi va avanti venerdì 1 settembre, sempre con inizio alle 19.30, con una serata interamente dedicata a esibizioni orchestrali, con grandi classici come l’overture de Il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini, il Concerto No.1 in sol minore Op.26 per Violino di Max Bruch, eseguito da Charlie Siem, e un’interpretazione della Sinfonia no.5 in do minore di Ludwig van Beethoven, diretta da Maximilian Fame ed eseguita dall’Orchestra del New Generation Festival.

Gli ospiti del festival potranno esplorare e rilassarsi nel Giardino Corsini e per loro saranno a disposizione lussuosi cestini da picnic (a pagamento) con specialità culinarie fiorentine e l’esclusiva bottiglia di vino ‘Elisir d’amore’ del Principe Corsini, insieme a Champagne, bevande e spuntini al Bar La Limonaia. Per chi poi volesse proseguire in questa immersione musicale, ci saranno eventi esclusivi, performance e feste segrete, che culmineranno in un concerto di mezzanotte che si terrà in una location top secret, svelata solo all'ultimo momento.

Info e biglietti sul sito di The New Generation Festival

16 agosto 2017
articoli correlati

A 10, 20 o 30 km: cosa fare d’estate nei dintorni di Firenze

Vacanze a chilometro zero (o quasi): le mete per passare la bella stagione a poca distanza dalla città, tra festival musicali e itinerari golosi nel verde

Balli in piazza Ognissanti per la festa francese

Oltralpe, il 14 luglio  si ricorda la presa della Bastiglia. Qui da noi, a Firenze, due giorni di eventi per la più importante festa nazionale francese

Beerrenai 2017: concerti e show nel parco di Signa

Dai Gem Boy a Sabrina Salerno e al tour del Mamamia, passando per tante cover band. Nel parco dei Renai di Signa torna il Beerrenai Summer Festival, un mese di birra (artigianale) ed eventi
quartieri di firenze
Primo piano

La nuova mostra di Palazzo Strozzi: ''Il Cinquecento a Firenze''

Michelangelo e Andrea Del Sarto, Pontormo e Rosso Fiorentino. La nuova esposizione di Palazzo Strozzi dà l'opportunità di vedere riuniti capolavori provenienti da mezzo mondo e raramente accessibili
news
Il Reporter dei piccoli
Agenda
Eventi
Lavoro
Focus

Due settimane di festa per il circolo 25 aprile

Concerti, taranta, cibo e mercatini per svuotare la cantina. Fino al 30 settembre la Casa del popolo 25 aprile di via Bronzino è in festa

A Firenze è tempo di festival

Dopo la ''pace'' di agosto la città si riaccende con tanti eventi, dalla moda alla tecnologia, passando per la musica e il Dalai Lama

Da Sorrentino ai Medici: quali film saranno girati in Toscana

Dalla seguitissima serie tv sui Medici, fino alle produzioni targate Bollywood: molti film saranno ambientanti in Toscana. Via alle riprese in queste settimane di settembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina