domenica 19 novembre 2017

Tornano le passeggiate nei quartieri fiorentini

Camminate collettive (gratuite) in vari angoli della città: dal centro fino ai luoghi meno conosciuti in periferia. Sono le 'Passeggiate della salute' organizzate dal Gruppo 'Salute è benessere'
Redazione
Passeggiate salute Uisp Firenze

Camminare insieme per Firenze e riscoprire la città. Tornano le ”Passeggiate della salute” organizzate dalla Uisp di Firenze insieme alla Società della Salute di Firenze, all’Azienda Usl Toscana Centro e ai cinque Quartieri cittadini.

Ogni sabato, fino al 23 dicembre 2017, è possibile prendere parte a queste camminate aperte a tutti e adatte ad ogni ritmo. La partecipazione è libera e gratuita.

Le "tappe" delle passeggiate della salute

Questi percorsi riguardano, circa una volta al mese, tutti  quartieri: dal teatro liberty di Campo di Marte (il Teatro Tredici che sarà possibile anche visitare) all’itinerario nella zona di Gavinana accompagnati da un nutrizionista che darà tutte le dritte sulla buona alimentazione mediterranea. E ancora le passeggiate nel cuore verde dell’Isolotto e il tour verso l’istituto buddista italiano Soka Gakkai a Castello (con visita all’interno dell’istituto e del suo parco).

Il progetto, portato avanti dal Gruppo "Salute è benessere”, vuole diffondere uno stile di vita salutare e momenti di socializzazione. Per informazioni è possibile contattare il comitato cittadino della Uisp (tel. 055.6583505, mail firenze@uisp.it) oppure visitare il sito ufficiale nella sezione dedicata alle passeggiate della salute.

Il programma completo delle passeggiate

Quartiere 1

Sabato 4 novembre 2017
Panorama e…silenzio
Percorso adatto a tutti con leggero dislivello (circa 5 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 piazza Santa Croce (sede Q1)
Percorso: piazza Santa Croce, via dei Benci, ponte alle Grazie, l.no Serrostori, l.no Cellini, viale “dei Colli”, via San Leonardo, Forte Belvedere, via del Canneto, ponte alle Grazie

Sabato 2 dicembre 2017
L’Arno e il parco
Percorso facile e pianeggiante (circa 5 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 piazza Santa Croce (sede Q1)
Percorso: piazza Santa Croce, via dei Benci, l.no alle Grazie, l.no della Zecca Vecchia, ponte San Niccolò, l.no Ferrucci, piazza Ravenna, parco dell’Albereta (ritorno sulla stessa strada)

Quartiere 2

Sabato 14 ottobre 2017
Via del Guarlone e la sua campagna
Percorso facile e pianeggiante (circa 5,5 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 via del Guarlone angolo via del Gignoro
Percorso: via del Guarlone, via della Loggetta, via Ottokar, via del Guarlone, via del Loretino, via S. Andrea a Rovezzano, via Generale Dalla Chiesa, via della Nave a Rovezzano, via Aretina, stradone di Rovezzano, via della Chimera, via Comparetti, via del Guarlone

Sabato 11 novembre 2017
Dalla “Faentina” alla “Bolognese”
Percorso con diversi saliscendi (circa 5,5 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 piazza delle Cure (davanti gelateria)
Percorso: via Sacchetti, via Boccaccio, via del Ponte alle Riffe, via Caracciolo, via Sercambi, via Faentina (Giardino Pettini Burresi), vicolo San Marco Vecchio, via della Pietra, via del Poggiolino, via Bolognese, vicolo del Cionfo, via Faentina, via Pimentei, via Boccaccio, via Sacchetti, piazza delle Cure

Sabato 16 dicembre 2017
Il teatro Liberty del Quartiere 2
Percorso con diversi saliscendi (circa 5,5 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 via Lungo l’Affrico angolo viale Righi
Percorso: via Lungo l’Affrico, via del Palmerino, via di Camerata, via della Piazzola, via delle Forbici, viale Volta, via Cocchi, via Nicolodi (visita al Teatro Tredici), via Bronzetti, via Bertani, viale Righi

Quartiere 3

Sabato 21 ottobre 2017
Il Galluzzo, i suoi giardini, le sue colline
Percorso con leggero dislivello (circa 5 km) – possibilità di percorso breve pianeggiante (circa 2 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 Centro Anziani CAMPA (via Biagini 6, Galluzzo)
Percorso: via Biagini, viale Tanini, Giardini del parco del Galluzzo (possibilità di percorso breve con rientro al CAMPA), via Vecchia di Pozzolatico, collina della Certosa, rientro

Sabato 18 novembre 2017
Alimentazione e movimento: la dieta mediterranea
Percorso facile con leggera salita (circa 4 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 davanti centro commerciale Piazza Bartali
Percorso: piazza Bartali, via del Paradiso, colle dei Moccoli, via Benedetto Fortini, villa di Rusciano, via di Ripoli, piazza Bartali (durante la camminata dialogheremo col dott. Lorenzo Dal Canto – biologo nutrizionista, sul valore della dieta mediterranea)

Sabato 16 dicembre 2017
Verso la Nave
Percorso pianeggiante e facile (circa 6 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 davanti centro commerciale Piazza Bartali
Percorso: Piazza Bartali, via Erbosa, via Nazioni Unite, via Villamagna, Nave e Rovezzano, via delle Sentinelle, via del Crocefisso del Lume, via delle Lame, via Gran Bretagna, via Erbosa

Quartiere 4

Sabato 11 novembre 2017
Le aree verdi dell'Isolotto
Percorso facile e pianeggiante (circa 7 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 via delle Torri 23 – sede Quartiere 4
Percorso: Villa Vogel, via Pampaloni, via Sernesi, viale dei Bambini, Giardino di Montorsoli, via del Franciabigio, via Baccio Bandinelli, l.no dei Pioppi, via dell'Argingrosso, via dei Bassi, via Massa, piazzetta Sansepolcro, via Chiusi, via Signorelli, via del Saletto, via Lunga, via delle Torri

Sabato 9 dicembre 2017
Ritrovo e partenza: ore 9,30 via delle Torri 23 – sede Quartiere 4

Quartiere 5

Sabato 28 ottobre 2017
La Sinagoga e la Chiesa Valdese
Percorso facile (circa 5,5 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 via Vittorio Emanuele II (ingresso Villa Fabbricotti)
Percorso: via V. Emanuele II, via Lanzi, piazza Libertà, viale Matteotti, piazza d'Azeglio, via Farini, via dei Pilastri, via degli Alfani, via Ricasoli, via Micheli, via La Pira, via Cavour, via San Gallo, via Santa Reparata, via Lupi, via Poliziano, via Lanzi, via V. Emanuele II

Sabato 25 novembre 2017
L'Istituto Buddista italiano Soka Gakkai
Percorso facile (circa 5,5 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 via Pietro Fanfani (giardini Lippi)
Percorso: via Fanfani, passerella, via del Sodo, via Reginaldo Giuliani (visita dell'Istituto e del suo parco), via di Bellagio,  via di Castello, via Ricci, via dell'Osservatorio, via del Sodo, passerella, via Fanfani

Sabato 23 dicembre 2017
Chiese Luterana ed Episcopale americana
Percorso facile (circa 6 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,00 sede del Q5 - Villa Pallini (via Baracca 150/P)
Percorso: in autobus fino alla Stazione Leopolda, via il Prato, Borgo Ognissanti, ponte alla Carraia, via dei Serragli (visita alla Foresteria Valdese), via della Chiesa, via delle Caldaie, via Maggio, borgo San Jacopo, l.no Torrigiani, ponte alle Grazie, l.no Diaz, l.no Acciaiuoli, via Tornabuoni, via della Spada, via della Scala, via Rucellai, via Il Prato, stazione Leopolda

 

3 novembre 2017
articoli correlati

Sport strani (e divertenti) da provare a Firenze

On the beach o sul ghiaccio: le discipline più particolari in cui cimentarsi anche in città. Ecco gli sport che dovete assolutamente provare

A Fiesole ‘Olos’, due giorni di benessere

Conferenze e dimostrazioni gratuite. Fiesole per un weekend si trasforma nella città del benessere. Prevista anche una seduta di yoga sul ''tetto'' della cittadina, i giardini di San Francesco

Rientro in forma: le novità delle palestre fiorentine

Dall’allenamento con pose da copertina al virtual training. Nei centri fitness di Firenze scatta la nuova stagione, per combattere il ritorno alla routine
quartieri di firenze
Primo piano

In via Gioberti la sartoria italiana guarda all’Africa

Apre il nuovo laboratorio showroom di Waxmore, marchio fiorentino nato un anno fa che unisce artigiane italiane e sarti africani; tessuti made in Italy e stoffe con le tipiche stampe africane
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Focus
Agenda
Tempo libero
Cibo
Focus

Quali festival sono in programma al cinema La Compagnia

Ritrovato, femminile e indiano. I festival cinematografici hanno trovato casa a La Compagnia di via Cavour. La storia (e la programmazione) della sala tornata di recente alle sue origini

Influenza 2017: guida al vaccino

Il virus influenzale è alle porte. Questo è il momento migliore per sottoporsi al vaccino, dicono gli esperti. Ecco come farlo in Toscana (e per chi è gratis)

Firenze Winter Park 2017: 4 mesi sul ghiaccio

2 piste di pattinaggio sul ghiaccio, una baita di alta montagna e una scuola per imparare a sfrecciare sui pattini. Tutto quello che c'è da sapere sul Firenze Winter Park 2017

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina