lunedì 16 luglio 2018

A Firenze la personale di Adrian Paci

Dal fluire del fiume ai flussi migratori. A Firenze sbarca la prima personale toscana di Adrian Paci, ''Di queste luci si servirà la notte'', tra opere inedite e video-installazioni
Redazione
Andrian Paci Firenze Museo Novecento Le Murate

Adrian Paci Di queste luci si servirà la notte - foto Simona Fossi

L’acqua come metafora di movimento, flusso, ma anche possibilità di azione e reazione. Questa l’idea che Adrian Paci ha sviluppato, partendo dall’Arno, per dare vita a “Di queste luci si servirà la notte”, prima personale toscana dell’artista albanese (curata da Valentina Gensini), dall’11 novembre 2017 all’11 febbraio 2018 al Museo Novecento, a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea e nei comuni di Pelago e Montelupo Fiorentino, co-produttori dell’evento.

In mostra una ventina di opere distribuite nelle varie sedi espositive (il corpus più importante è al Museo Novecento) che vedono alcuni lavori inediti accanto ad una selezione di opere.

Guarda la gallery

I temi della mostra di Adrian Paci

Una raccolta di lavori che vede al centro i temi della migrazione, dell’identità e del flusso, sviscerati con intensità e poesia dall’artista, che ha molto a cuore questi soggetti. Rintracciando storie personali e richiamando alla mente fatti e trasformazioni della storia recente, Paci pone al centro la migrazione e la mobilità come una condizione ontologica dell’uomo, molto attuale nell’epoca odierna in cui i concetti  stessi di casa e di identità (culturale, politica e sociale) sono continuamente messi in discussione.

“Il progetto di Adrian Paci parte da lontano - spiega Valentina Gensini - sono due anni che lavoriamo insieme, instaurando un rapporto privilegiato con la città e con il fiume. Quest'anno Paci è tornato per produrre una performance ed un video inediti: il poetico passaggio notturno di una barca sul fiume, sinuosa come una medusa con dieci tentacoli luminescenti (particolari fibre ottiche), ha indagato l'archeologia del fiume, con il flusso che nasconde e rivela, tradisce e risignifica”.

Le location fiorentine: Museo Novecento e Murate

Al Museo Novecento Paci arrivano 3 opere inedite, due delle quali – esposte nella Sala Grande – vedranno il grande scheletro di un'imbarcazione accompagnato dalla rielaborazione video dell'azione da cui prende il nome la mostra. Accanto a questi lavori una selezione di opere tra video, pitture e fotografie che in alcuni casi dialogano con le opere della collezione permanente.

A Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, la mostra si sviluppa tra la sala Colonne e gli spazi dell'ex carcere duro dove, oltre alle opere di Paci, sono visibili i lavori di tre giovani artisti residenti in Toscana selezionati direttamente dall'artista.

9 novembre 2017
articoli correlati

Dario Ballantini e la sua mostra

Il celebre imitatore inaugura una personale a Cerreto Guidi e per l'occasione si esibisce anche in piazza per 'Da Balla a Dalla'

L'arte contemporanea arriva al Palazzo di Giustizia

Il Palazzo di Giustizia a Novoli si arricchisce di cinque opere d'arte che mettono in scena il tema dei diritti umani e civili, due di queste realizzate da ragazzi under 35

Enigma al museo, il ritorno di Mysterion

Visite nei musei, ma in modo diverso: squadre che si fronteggiano e un’enigma ambientato in tempi antichi
quartieri di firenze
Primo piano

Parte la tramvia per Careggi, 15 giorni gratis

Lunedì 16 luglio parte ufficialmente la linea 3 (ora T1 Leonardo). La mappa delle fermate, gli orari, i percorsi e i biglietti. E un piccolo "regalo": per i primi 15 giorni si viaggia gratis sulla nuova tratta
news
Zoom
Agenda
Sotto le stelle
Area metropolitana
Focus

Il Florence Folks Festival balla alla Manifattura Tabacchi

Per la prima volta la balera più movimentata di Firenze arriva nella Manifattura Tabacchi: 4 giorni di concerti e iniziative a ingresso libero per il festival che unisce tradizione e contemporaneità

Come cambiano i percorsi dei bus Ataf con le nuove linee della tramvia

Un bus viene soppresso, nascono 3 nuovi collegamenti mentre altri 9 cambieranno capolinea. Novità anche per le fermate dei pullman extraurbani. Linea per linea tutte le modifiche al servizio Ataf

Scegli la piscina all’aperto di Firenze che fa per te

Dimmi chi sei e ti dirò che vasca fa per te. Costi, servizi e novità delle  piscine all’aperto di Firenze, tra la 'Watermania' di un campeggio nuovo di pacca e l'aperi-yoga balneare

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina