lunedì 10 dicembre 2018

Nuova illuminazione per Sant'Ambrogio

Luce nuova sulla facciata dell’edificio di culto, grazie a 20 apparecchi led che illuminano 250 metri quadrati di superficie. L'impianto è stato studiato ad hoc per valorizzare il 'volto' di Sant'Ambrogio
Redazione
Chiesa Sant'Ambrogio nuova illuminazione

Un “vestito di luce”, fatto su misura per rischiarare durante la notte la facciata della chiesa di  Sant’Ambrogio. Lo storico edificio ha un nuovo impianto di illuminazione, progettato e realizzato da Silfi spa, società che gestisce tra le altre cose la rete di lampioni, i semafori, le telecamere di videosorveglianza e la fibra ottica di Firenze.

Sono stati installati 20 apparecchi led a basso consumo energetico che consentono di illuminare 250 metri quadrai di superficie, anche con soluzioni studiate ad hoc, come le luci pensate per le finestre monofore, riducendo al minimo l'impatto di questi dispositivi sulla facciata.

Tecnologia e arte per Sant'Ambrogio

“Con questo intervento Firenze vede arricchirsi ancora la sua illuminazione monumentale a led, combinando sensibilità artistica e tecnologie all’avanguardia, il tutto grazie all’altissimo know how delle maestranze e dei progettisti di Silfi, che permettono alla città di essere considerata un punto di riferimento europeo sul tema”, spiega il presidente di Silfi spa Matteo Casanovi. L'impianto è stato inaugurato in occasione di F-light, Firenze Light Festival.

Nei giorni scorsi, il 9 dicembre, è stato inaugurato anche il nuovo impianto di illuminazione delle pensiline esterne del mercato di piazza Ghiberti, poco lontano, con l'obiettivo di aumentare vivibilità e sicurezza in tutta la zona anche dopo il calar del sole. Prima ancora è stata realizzata l’illuminazione artistica della Sinagoga, tutt'ora l’intervento illuminotecnico monumentale più spettacolare e visibile degli ultimi anni.

20 dicembre 2017
articoli correlati

Visite guidate al Museo degli Innocenti e colazione panoramica

Arrivano visite guidate solidali tra le opere d’are conservate nello storico edificio di piazza SS Annunziata.  Obiettivo: sostenere i progetti della Fondazione Il Cuore si scioglie

Visite guidate a Villa La Quiete (gratis)

Fino a settembre porte aperte due volte a settimana per Villa La Quiete, alla periferia di Firenze. Le visite guidate fanno scoprire opere del ‘500, un’antica farmacia e capolavori della maiolica

Marina Abramovic a Firenze, le anticipazioni sulla mostra

È uno degli eventi espositivi più attesi del 2018 in Italia e non solo. A Palazzo Strozzi performance e opere di Marina Abramovic, personalità tra le più controverse dell’arte contemporanea
quartieri di firenze
Primo piano

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Una cittadella dell'ortofrutta: ecco il nuovo mercato di Firenze foto

Orti didattici, laboratori e il Mercato delle opportunità: presentato il progetto per il nuovo mercato ortofrutticolo nell'area di Castello. Le immagini

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

Piazza dell’Isolotto, il progetto per cambiarla foto

Presentato il piano per rifare il look all’agorà dell’Isolotto: spazio a pedoni e bici, una pensilina più grande per mercato ed eventi, un’area giochi e un fontanello di acqua potabile di alta qualità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina