martedì 13 novembre 2018

Orti sociali a Firenze: cercasi contadini urbani

A Campo di Marte e all’Isolotto arriva il nuovo bando per gli orti sociali, piccoli appezzamenti affidati gratuitamente alla cura dei cittadini. E il Quartiere 4 apre anche alle famiglie
Orti sociali Firenze

Foto: il Reporter (GC)

Per la prima volta anche mamma e babbo, insieme al loro piccolo, potranno coltivare gratuitamente gli orti sociali di Firenze o meglio di una parte di città.

La novità arriva dal Quartiere 4 che ha lanciato il nuovo bando per affidare i piccoli appezzamenti di terreno alla cura dei cittadini: finora la graduatoria era aperta soltanto ai pensionati, dal 2018 il Q4 ha pensato di ampliare questa opportunità non solo agli over 65, ma anche alle famiglie (dando precedenza a quelle con figli) e alle persone in mobilità lavorativa sopra i 50 anni.

Dall’altra parte dell'Arno il Quartiere 2 ha pubblicato il nuovo bando per gli orti sociali, in questo caso però possono partecipare gli over 60.

Cosa sono gli orti sociali?

In pratica i cittadini in cima alla graduatoria hanno la possibilità di coltivare un “orto comunale”. Si tratta di rettangoli di terra, in media grandi 50 quadrati, che sono stati ricavati da appezzamenti di proprietà pubblica. Orti urbani a tutti gli effetti: si trovano all’Argingrosso come a Rovezzano e Careggi.

Sono “sociali” perché non c’è alcun affitto da pagare:  vengono assegnati gratuitamente a chi non ha giardino o terreni, grazie appunto a dei bandi pubblici in base ai quali vengono stilate le graduatorie. Sui mini-campi è obbligatorio l’uso di concimi biologici, banditi poi pesticidi e diserbanti chimici. Gli orti sociali di Firenze sono gestiti direttamente dai vari Quartieri: ognuno ha il suo regolamento in materia e per questo le norme di accesso possono cambiare in base alla zona.

Bando orti sociali Firenze Quartiere 4 e Quartier 2 - orto comunale - orti urbani Firenze

Gli orti sociali dell'Argingrosso. Foto: il Reporter

Il nuovo bando per gli orti sociali di Firenze

Dall’inizio di gennaio, il Quartiere 2 e il Quartiere 4 hanno pubblicato i nuovi bandi per portare avanti questa esperienza di agricoltura urbana.  In entrambi i casi c’è tempo fino al 9 febbraio 2018 per presentare domanda. Lo può fare chi è residente nel quartiere in cui fa richiesta.

Per il Quartiere 2 possono partecipare pensionati over 60 e i campi "a misura di nonno" si trovano vicino al Centro Anziani “ Villa Bracci” (Stradone di Rovezzano 33), mentre il Quartiere 4 dà questa possibilità a tre diverse categorie per gli orti all'Argingrosso, a San Lorenzo a Greve e a San Bartolo a Cintoia: pensionati con più di 65 anni, nuclei familiari (con o senza figli, coppie oppure famiglie monogenitoriali), persone in mobilità lavorativa che abbiano più di 50 anni.

Qui il bando degli orti sociali del Quartiere 2 di Firenze (pdf). A quest’altro link si trova l’avviso pubblicato dal Quartiere 4 (documento pdf). 

25 gennaio 2018
articoli correlati

Novità per il parco di Poggio Valicaia a Scandicci

Nuovi orari e nuovi arrivi: teatro green, zona panoramica riqualificata e nuovi tavoli da picnic. E in centro a Scandicci arriva un'installazione vegetale per promuovere il nuovo parco

Il glicine di Villa Bardini 'fa festa' per la fioritura

Una webcam per seguire in diretta la fioritura 2018 del glicine e 11 giorni di festa a Villa Bardini con visite guidate e laboratori per bambini

Pollicino verde, baby iniziative in giardini e asili

Fino a giugno laboratori e attività gratuite per i bambini tra i 2 e i 6 anni nei giardini degli asili nido di Firenze, ma anche nei giardini, in biblioteca e al museo, per Pollicino Verde - Outdoor Education
quartieri di firenze
Primo piano

Smashing Pumpkins a Firenze Rocks 2019, nuovo nome in programma

Annunciati i nuovi headliner che si aggiungono alla prima data del festival. Firenze è l'unica data italiana del tour 2019 degli Smashing Pumpkins. La vendita dei biglietti per il concerto è già partita
news
Focus
Agenda
Marker
Arte
Focus

Il codice Leicester di Leonardo da Vinci in mostra agli Uffizi

Un celebre ''codice da Vinci'' arriva a Firenze per un’esposizione-evento: il manoscritto di Leonardo da Vinci è il protagonista di una grande mostra nell'aula Magliabechiana

Banksy a Firenze, graffiti in mostra a Palazzo Medici Riccardi

A Firenze arrivano le opere di Banksy, il padre della street art contemporanea: “Banksy. This is not a photo opportunity” è la mostra in programma a Palazzo Medici Riccardi dal 19 ottobre al 24 febbraio. 

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina