giovedì 13 dicembre 2018

Festa del gatto a Firenze: 3 iniziative

Il 17 febbraio, come tradizione, si celebra la festa nazionale del gatto. A Firenze presentazioni di libri, concorsi fotografici e pomeriggi tra yoga e iniziative per i più piccoli
Redazione
Festa del gatto

Una giornata a tutto micio: torna anche a Firenze la festa nazionale del gatto, nata 28 anni fa per celebrare questo felino ogni 17 febbraio. Certo, non è una ricorrenza tra le più conosciute, ma in giro per la città si possono trovare eventi interessanti per tutti i gattofili, piccoli e grandi.

Festa all’Audace

In zona Isolotto, l’associazione L’Audace per Legnaia organizza un intero pomeriggio con eventi e iniziative in favore del gattile di Bagno a Ripoli Ama. Nello spazio tra via Dosio e via del Pollaiolo, saranno esposte opere d’arte dei fondatori della Gattart, una rassegna di arte contemporanea che ogni anno mette in mostra opere dedicate al mondo dei gatti: l’inaugurazione è fissata alle ore 15.00, ma le opere resteranno visibili fino al 28 febbraio.

Dalle 15 poi lezione aperta di yoga e massaggi benessere ad offerta libera, truccabimbi che trasformerà i più piccoli in felini, baby laboratori. Alle ore 17 è prevista la presentazione del libro “L’eleganza del gatto” di Federica Tinti e a seguire una presentazione dedicata alla naturopatia. Per info telefonare al numero 331.3822203 o mandare una mail a info@audaceperlegnaia.it. 

Festa del gatto 2018 a Firenze

Per un pomeriggio anche il caffè letterario delle Murate “fa miao”:  sabato 17 febbraio alle ore 17.00 Silvia Vugliano presenta il suo libro “Il gatto con gli occhiali”, Morgana edizioni, mentre vicino via Cimabue, l'Accademia Alfieri organizza un pomeriggio di iniziative nel Centro per l'età libera Bellariva (via Luna 16): dalle ore 16 un recital di poesia accompagnato dalle canzoni del Coro di via Luna, tutte a tema felino, e la premiazione del concorso fotografico del gruppo Rifredi Immagine dedicato proprio al tema del gatto.

E le prossime miao-feste

Per chi si perderà queste celebrazioni, nessuna paura. Ci saranno altre date per festeggiare i “mici”. Se in Italia la festa nazionale del gatto è fissata il 17 febbraio (data decisa dopo un sondaggio tra i lettori della rivista “Tutto gatto” nel 1990), a livello internazionale il World Cat Day è l’8 agosto, secondo quanto stabilito nel 2002 dall’International Fund for Animal Welfare. Giornata più di “nicchia” infine il 17 novembre di ogni anno quando cade il gatto nero day.

16 febbraio 2018
articoli correlati

Antica Fiera dell’Antella: tanti laboratori per i bimbi

Esposizione di animali, ma anche laboratori per i più piccoli e per le famiglie, dimostrazioni di sheepdog e un mercato con prodotti locali a chilometro zero

Le più belle immagini di Follow Your Pet foto

Percorsi ad ostacoli per fido, ma anche maratone a sei zampe, spettacoli di falconeria e serpenti. Tutto il meglio del festival fiorentino dedicato agli animali da compagnia

Follow Your Pet: la fiera dedicata agli animali da compagnia

Alla Fortezza da Basso di Firenze un evento tutto dedicato agli amanti degli amici a quattro zampe. E i protagonisti di questo festival pet-friendly non sono solo fido e micio
quartieri di firenze
Primo piano

Firenze Rocks, annunciati anche Dream Theater, Skindred e Badflower

Il programma del 13 giugno è completo: Dream Theater, Skindred e Badflower suoneranno prima di Tool e Smashing Pumpkins. Biglietti ancora in vendita
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Una cittadella dell'ortofrutta: ecco il nuovo mercato di Firenze foto

Orti didattici, laboratori e il Mercato delle opportunità: presentato il progetto per il nuovo mercato ortofrutticolo nell'area di Castello. Le immagini

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina