mercoledì 17 ottobre 2018

Professione Influencer: a Firenze i blogger più famosi

Alla Fortezza da Basso arriva Florence Update, una giornata di formazione dedicata a chi vuole intraprendere un nuovo lavoro
Redazione
Florence Update - Influencer a Firenze

Essere un influencer ormai è un vero e proprio lavoro, dal travel blogger al social media manager aumentano le professioni legate al web. Questo mondo è al centro di Florence Update: i più importanti blogger e influencer d’Italia si danno appuntamento a Firenze per una giornata di formazione dedicata a chi vuole intraprendere le nuove professioni connesse al marketing online o scoprire come coinvolgere i professionisti più affermati per promuovere la propria azienda.

Appuntamento martedì 20 marzo dalle 9 alle 19 alla Fortezza da Basso per l’iniziativa organizzata da destinationflorence in partnership con il Comune di Firenze. Sul palco del Teatrino Lorenese si alterneranno 8 tra i più famosi travel blogger e influencer italiani, sotto la direzione artistica di Antonio Ficai, co-fondatore dell’Associazione Nazionale Igersitalia e consulente freelance per marketing e comunicazione.

Influencer e ospiti

Tra i protagonisti della giornata dedicata agli aspiranti influencer: Francesca Barbieri, fondatrice del blog “I Viaggi di Fraintesa”, citato tra i più influenti da La Repubblica, Corriere della Sera, Vanity Fair e TGCom; Ilaria Barbotti, esperta di dinamiche social e web e fondatrice di Igersitalia; Nunzia Cillo, blogger professionista e vincitrice dell’Imagelogger Award 2014; Valentina Piccini, fondatrice del blog mammeaspillo dedicato alle madri in carriera; Gian Luca Sgaggero, travel blogger esperto, anche di viaggi gay friendly; Manuela Vitulli web content editor per portali di viaggio, testate online, magazine cartacei; Georgette Jupe, la Girl in Florence dell’omonimo blog che dal 2012 racconta Firenze e l’Italia per expat e stranieri; Laura Masi, una delle instagramer più note sulla scena fiorentina.

Influencer più famosi d'Italia - Firenze Florence Update

Tra le tematiche che saranno trattate durante la giornata l’importanza dello storytelling nel travel blogging, il mondo del turismo lgbt, come comunicare correttamente per promuovere gli itinerari dedicati alle famiglie, la realizzazione di piani editoriali efficaci e il tema del copywriting. E ancora: consigli pratici sul video making e la fotografia per i canali social, come analizzare i dati e pianificare una comunicazione efficace online.

Come partecipare

Firenze si propone quindi come destinazione protagonista nell’era dell’influencer marketing e delle digital PR. L’evento si presenta per la prima volta ma ha l’obiettivo di diventare un momento di aggiornamento continuo ed è già in programma la seconda edizione che si terrà a fine 2018, affrontando altre tematiche legate al mondo del dell’influencer marketing. I posti sono limitati e la pre-registrazione è obbligatoria sul sito Destination Florence, nella sezione dedicata a Florence Update

7 marzo 2018
articoli correlati

A Impact Hub 3 giorni di innovazione e laboratori (gratis)

Nell’ex dogana di Rifredi ''Altre forme di vita'': seminari sull’innovazione sociale, ma anche mercatino dei giovani artigiani toscani, laboratori per ragazzi e bambini, street food e musica

Oltre 100 candidati per SmArt and coop

Chiuso il bando per selezionare buone idee per il turismo e la cultura: 22 team hanno presentato progetti innovativi, adesso passeranno al vaglio di una giuria di esperti

Firenze e il fenomeno Airbnb: istruzioni per l'uso

Come funziona Airbnb, quanto costa e come diventare host. A Firenze sempre più persone affittano casa sul web, ma spesso non prendono in considerazione il fattore tasse. La nostra guida
quartieri di firenze
Primo piano

4 progetti per portare la tramvia a Firenze sud e Bagno a Ripoli

Sulla carta si chiama linea 3.2 ed è quel tracciato che farà viaggiare il tram da piazza della Libertà fino a Bagno a Ripoli. Presentate pubblicamente le 4 ipotesi progettuali
news
Focus
Agenda
Arte
Spettacoli
Focus

Banksy a Firenze, graffiti in mostra a Palazzo Medici Riccardi

A Firenze arrivano le opere di Banksy, il padre della street art contemporanea: “Banksy. This is not a photo opportunity” è la mostra in programma a Palazzo Medici Riccardi dal 19 ottobre al 24 febbraio. 

Da Obihall a TuscanyHall con tanti eventi per il 2019

L'ex Teatro Tenda di Firenze cambia nome (e sponsor): da gennaio diventa Tuscanyhall . Le anticipazioni su concerti e spettacoli della nuova stagione 2019

Lucca Comics 2018, le novità in programma

Gli ospiti, le mostre e tutto quello che si potrà trovare dal 31 ottobre al 4 novembre nel centro di Lucca

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina