giovedì 21 marzo 2019

Centri estivi del Comune di Firenze: al via le iscrizioni

In tutti i quartieri e per tutti i mesi delle vacanze scolastiche. Partono le iscrizioni nei centri estivi 2018 del Comune di Firenze per i bambini e i ragazzi tra i 3 e i 14 anni. Ecco come fare
Redazione
Centri estivi 2018 Comune Firenze Quartieri bambini

Ci sono i campus nei musei della città e quelli che propongono giochi, narrazioni fantastiche, ma anche tuffi in piscina, sport e laboratori. Si aprono le iscrizioni ai centri estivi 2018 del Comune di Firenze, per offrire ai bambini e ai ragazzi tra i 3 e i 14 anni (e ai loro genitori) una valida alternativa durante le lunghe vacanze scolastiche.

Le iscrizioni, istruzioni per l’uso

Le iscrizioni per i centri estivi che si svolgono tra il 18 giugno e il 27 luglio si aprono il 3 maggio per concludersi il 17 maggio e vanno effettuale online sul sito del Comune di Firenze. Attenzione però è possibile iscrivere i bambini solo nei centri estivi del quartiere di residenza o dove si trova la scuola frequentata.

I bambini e i ragazzi che risiedono fuori Firenze o non frequentano scuole sul territorio comunale potranno accede al servizio solo se rimarranno posti disponibili a fine iscrizioni e con una tariffa maggiorata.

Centri estivi 2018 del Comune di Firenze: periodi e costo

L’offerta è divisa in diversi periodi e le sedi si trovano in tutti e cinque i quartieri fiorentini. Il primo periodo va dal 18 giugno al 27 luglio (in questo caso un bambino può essere iscritto a un massimo di due turni della durata di due settimane), il secondo dal 30 luglio al 31 agosto e un terzo dal 3 al 14 settembre.

La tariffa intera per ogni turno di due settimane dal 18 giugno al 27 luglio è di 190 euro per i residenti a Firenze o per chi frequenta una scuola sul territorio comunale: queste categorie hanno la “precedenza” nelle iscrizioni. Per gli altri la tariffa è di 300 euro, compatibilmente con i posti disponibili al termine delle iscrizioni. È possibile godere di tariffe “scontate” in base al reddito Isee e per l’iscrizioni del secondo o terzo figlio.

Per il periodo dal 30 luglio al 31 agosto la tariffa settimanale intera è di 95 euro (stesse riduzioni). Per quanto riguarda invece i campus nei musei, organizzati dall’associazione Muse, i periodi sono due: dall’11 al 15 giugno e dal 3 al 14 settembre. In questo caso le tariffe sono in via di definizione.

I turni

Ecco nel dettaglio i turni. A giugno proposte per i bambini e i ragazzi tra i 6 e i 14 anni dall’ 11-15 giugno e dal 18 al 29. A luglio e agosto centri estivi per chi ha tra i 3 e i 14 anni: 2-13 luglio, 16-27 luglio, 30 luglio - 3 agosto, 6-10 agosto, 20-24 agosto, 27-31 agosto. A settembre per i bambini e i ragazzi tra i 6 e i 14 anni: 3-7 settembre e 10-14 settembre.

Maggiori informazioni nel volantino del Comune sui centri estivi 2018 a Firenze.

2 maggio 2018
articoli correlati

I centri estivi? A settembre sono nei musei di Firenze

Prima del ritorno sui banchi, bambini e ragazzi possono partecipare a campus organizzati nei principali musei cittadini

L'estate a Villa Vogel tra Giappone, burattini e sport

Eventi per grandi e piccoli nel polmone verde dell'Isolotto, con festival orientali, burattini per i bambini e incontri sulla Fiorentina dedicati agli appassionati di calcio

Luglio bambino 2018, non solo a Campi

Fino al 17 luglio in programma tanti eventi a misura di bambino. Con una grande novità: quest'anno la manifestazione 'sconfina' 
quartieri di firenze
Primo piano

Aeroporto: ''Sulla procedura di infrazione Toninelli mente''

Il sindaco di Firenze Dario Nardella, dopo il viaggio a Bruxelles, accusa il ministro di non aver fatto nulla per ottenere l’ok della Commissione Ue agli aiuti economici per la nuova pista
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Tanti auguri Batigol: compleanno in piazza della Signoria per il Re Leone

Gabriel Batistuta compie 50 anni e festeggia nella "sua" Firenze. Il 31 marzo la grande festa pubblica in piazza della Signoria

Viaggio per immagini nella cultura coreana al Florence Korea Film Fest

Il ritorno di Kim Ki-duk, l'ospite speciale Jung Woo-Sung e 45 titoli tra corto e lungometraggi. Una settimana dedicata al cinema coreano, dal 21 al 28 marzo, a La Compagnia

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina