mercoledì 17 ottobre 2018

Passeggiate verdi per scoprire l'economia circolare

Nei parchi, ma anche lungo l'anello del Rinascimento e sui sentieri partigiani. Lo Sportello Ecoequo del Comune di Firenze promuove conversazioni e itinerari a piedi e in bicicletta
Redazione
Passeggiate Sportello Ecoequo

Economia circolare, teoria e pratica, lungo sentieri e dentro i parchi. Lo Sportello Ecoequo del Comune di Firenze organizza un calendario di appuntamenti che va fino al termine di novembre con incontri, laboratori, seminari di approfondimento, passeggiate per riscoprire il verde in città e intorno a Firenze. 

Si parte con un ciclo di conversazioni e itinerari a piedi e in bicicletta organizzati insieme a Legambiente, Firenze Ciclabile, Walden viaggi a Piedi, Vivere l’etica, Agraria.org e il Villaggio dei Popoli.

Per riscoprire i parchi

Il “tour” nei parchi della città inizia dalle Cascine, sabato 5 maggio, con una passeggiata botanica di due ore alla scoperta delle piante più particolari del parco. La partenza è alle ore 17 dal Loggiato della Facoltà di Agraria (Piazzale del Re). Si prosegue il 26 maggio nel parco dell’Anconella per scoprire come gli spazi verdi e le attività umane possano convivere (ore 17, da via di Villamagna 41) e il 9 giugno per scoprire il giardino più grande e affascinante di Firenze, quello di Boboli (partenza ore 16 dall’ingresso di Annalena, in via Romana 37/a, l’accesso è gratuito per i residenti a Firenze, a pagamento per gli altri).

Sull’Anello del Rinascimento

Un altro ciclo di escurisioni guidate è dedicate all’anello dl Rinascimento, tutte durano tra le 4 e le 6 ore. Il 6 maggio si va dal pratone dell'Olmo a Montesenario, attraverso il prato di Poggio Capanne, con splendidi panorami su Fiesole e Firenze. Giunti a Montesenario i partecipanti potranno visitare il monastero, le grotte le celle e l’ottocentesca ghiacciaia. Il tour parte alle 9.15 in piazza Mino a Fiesole alla fermata del 45 oppure alle 10 dal pratone dell’Olmo. Per chi vorrà unirsi in sella alla propria bici l'appuntamento è alle ore 9 in piazza delle Cure.

Poi il 20 maggio una camminata sui colli a est di Firenze tra San Donato in collina, Montecucco e Pontassieve e il 10 giugno un’affascinante itinerario tra sentieri, terrazzamenti coltivati e antichi monumenti tra Bagno a Ripoli e lo Spedale del Bigallo.

Teorie e pratiche di economia circolare - Sportello Ecoequo Firenze

Teorie di economia circolare... sui sentieri partigiani

Il 3 giugno invece una cammnita dalla valle di Barbiana fino al cippo posto sotto la vetta del Monte Giovi, luogo simbolo della resistenza partigiana.

La partecipazione è libera ma è richiesto un contributo di 1 euro a persona per garantire la copertura assicurativa. A carico dei partecipanti sono i biglietti per mezzi pubblici e il pranzo a sacco. Più informazioni sul sito dello Sportello Ecoequo del Comune di Firenze

3 maggio 2018
articoli correlati

Novità per il parco di Poggio Valicaia a Scandicci

Nuovi orari e nuovi arrivi: teatro green, zona panoramica riqualificata e nuovi tavoli da picnic. E in centro a Scandicci arriva un'installazione vegetale per promuovere il nuovo parco

Picnic a Firenze, i parchi dove fare un pranzo sull'erba

In città o poco fuori, su grandi prati dove distendere la tovaglia sull'erba o in aree attrezzate con barbecue per le grigliate. La nostra mappa dei parchi di Firenze e dintorni dove fare un picnic

Il vero e falso del risparmio energetico (a casa)

Come risparmiare energia a casa in poche mosse? Ecco i consigli, i trucchi e i modi migliori per far 'dimagrire' la bolletta dell'elettricità e del gas. Ma attenzione ai falsi miti
quartieri di firenze
Primo piano

4 progetti per portare la tramvia a Firenze sud e Bagno a Ripoli

Sulla carta si chiama linea 3.2 ed è quel tracciato che farà viaggiare il tram da piazza della Libertà fino a Bagno a Ripoli. Presentate pubblicamente le 4 ipotesi progettuali
news
Focus
Agenda
Arte
Spettacoli
Focus

Da Obihall a TuscanyHall con tanti eventi per il 2019

L'ex Teatro Tenda di Firenze cambia nome (e sponsor): da gennaio diventa Tuscanyhall . Le anticipazioni su concerti e spettacoli della nuova stagione 2019

Stop ai bus turistici in centro, da novembre arrivano i "bussini"

I grandi autobus rossi a due piani non potranno più circolare sulle strade della zona Unesco. Al loro posto ci saranno dei minibus elettrici simili a quelli già utilizzati dall’Ataf

Lucca Comics 2018, le novità in programma

Gli ospiti, le mostre e tutto quello che si potrà trovare dal 31 ottobre al 4 novembre nel centro di Lucca

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina