mercoledì 17 ottobre 2018

Eredità delle donne, il festival diretto da Serena Dandini

Prima edizione a Firenze per il festival dedicato al contributo femminile al progresso dell’umanità. La direzione artistica de 'L'Eredità delle donne' è affidata a Serena Dandini
Anna Amoroso
Eredità donne Firenze festival Serena Dandini

È un progetto dal titolo emblematico che si apre al territorio per coinvolgere tutte le realtà culturali, creative e produttive della città. Firenze, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, accoglie la prima edizione de L’Eredità delle Donne, un festival dedicato al contributo della donna al progresso dell’umanità e lo farà con un programma denso di appuntamenti che, dal 21 al 23 settembre, vedrà la partecipazione di alcune delle eccellenze femminili provenienti dal mondo della cultura, dell’economia e della politica.

“Il progetto, con la direzione artistica di Serena Dandini, nasce da un’idea di Elastica che ha immediatamente incontrato il nostro sostegno – spiega Donatella Carmi, vicepresidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze – Saranno tre giorni di appuntamenti dedicati al tema dell’empowerment femminile che rientreranno come progetto speciale all’interno dell’Estate Fiorentina. L’iniziativa è gemella dell’evento parigino Les Journes du Matrimoine e vuole valorizzare il contributo di artiste, scienziate, pensatrici del passato come della contemporaneità. Figura ispiratrice sarà proprio Anna Maria Luisa de’ Medici, nota come l’Elettrice Palatina, grazie alla quale è stato possibile mantenere intatto il patrimonio culturale e artistico della città”.

La manifestazione propone al pubblico anche un programma OFF lanciando una call entro il 30 giugno per invitare associazioni e singoli cittadini a proporre idee, progetti e contenuti di approfondimento in linea con le tematiche del festival.

Serena Dandini e L'Eredità delle donne

“L’Eredità delle Donne è una straordinaria novità che ha una grande valore morale e culturale perché è proiettata in una dimensione che va oltre i confini nazionali e affronta il tema della donna in una chiave attuale – racconta Serena Dandini – Invitiamo tutti a partecipare perché Firenze è la città ideale per accogliere questo progetto ricco di incontri, percorsi urbani e letture. Vogliamo abbattere gli stereotipi, riflettendo sulle radici culturali della nostra società e restituendo finalmente alle donne un ruolo di primo piano”.

Eredità delle donne Festival Firenze Fondazione Cr Firenze Serena Dandini

Più informazioni sul sito del festival L'Eredità delle donne.

24 maggio 2018
articoli correlati

La nuova stagione dell'Orchestra La Filharmonie

L'orchestra under 35 che ha vinto il bando SmArt and Coop 2017 presenta il programma della stagione al TeatroDante di Campi con opere del grande repertorio sinfonico e un progetto dedicato alle scuole    

Cosa c’è al Salone dell’arte e del restauro 2018

Anche i beni culturali diventano hi-tech. Se ne parla a Firenze in una tre giorni dedicata al restauro ma anche al turismo culturale e ambientale

Sette artisti "scomodi" alla scoperta di Parigi

Venerdì 11 Rachele Ferrario presenta il suo libro “Les Italiens. Sette artisti alla conquista di Parigi” al Museo Novecento insieme al direttore Sergio Risaliti
quartieri di firenze
Primo piano

4 progetti per portare la tramvia a Firenze sud e Bagno a Ripoli

Sulla carta si chiama linea 3.2 ed è quel tracciato che farà viaggiare il tram da piazza della Libertà fino a Bagno a Ripoli. Presentate pubblicamente le 4 ipotesi progettuali
news
Focus
Agenda
Arte
Spettacoli
Focus

Banksy a Firenze, graffiti in mostra a Palazzo Medici Riccardi

A Firenze arrivano le opere di Banksy, il padre della street art contemporanea: “Banksy. This is not a photo opportunity” è la mostra in programma a Palazzo Medici Riccardi dal 19 ottobre al 24 febbraio. 

Da Obihall a TuscanyHall con tanti eventi per il 2019

L'ex Teatro Tenda di Firenze cambia nome (e sponsor): da gennaio diventa Tuscanyhall . Le anticipazioni su concerti e spettacoli della nuova stagione 2019

Lucca Comics 2018, le novità in programma

Gli ospiti, le mostre e tutto quello che si potrà trovare dal 31 ottobre al 4 novembre nel centro di Lucca

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina