martedì 21 agosto 2018

Amministrative 2018: Campi Bisenzio va al ballottaggio

Sarà sfida tra il sindaco uscente Emiliano Fossi (PD e liste civiche) e Maria Serena Quercioli (centro destra). Cinque anni fa Fossi vinse al primo turno. I risultati definitivi e l'affluenza
Redazione
Risultati elezioni amministrative 2018 comunali Campi Bisenzio

Chi sarà il sindaco? Ci vorrà il ritorno alle urne per decidere il vincitore delle elezioni amministrative 2018 a Campi Bisenzio. I risultati definitivi, con 39 sezioni scrutinate su 39, dicono che nessuno dei quattro candidati per la poltrona di primo cittadino ha raggiunto il 50% più uno delle preferenze e quindi i due nomi più votati vanno  al ballottaggio.

Campi Bisenzio: i risultati definitivi

A sfidarsi saranno il sindaco uscente Emiliano Fossi, che ha raggiunto il 42,15% (6754 voti) sostenuto dal Partito Democratico e da tre liste civiche (Emiliano Fossi sindaco, Campi Progressista e Campinova), e Maria Serena Quercioli, con il 28,78% (4612 voti), sostenuta da Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e dalla lista civica Liberi da cambiare. Da segnalare, nella coalizione di centro destra, il risultato della Lega che raggiunge il 16,3%.

Ecco i risultati degli altri candidati sindaco. Adriano Chini, già sindaco di Campi Bisenzio dal 1990 al 2004 e dal 2008 al 2013, sostenuto da Sinistra Italiana e da due liste civiche (Fare città e Sì parco No aeroporto inceneritore) è al 23,15% (3710 voti), mentre Lorenzo Ballerini di Potere al Popolo è al 5,89% (945 preferenze).Qui i dati ufficiali, con i dettagli dei risultati di tutte le liste, delle elezioni amministrative 2018 a Campi Bisenzio

Quando sarà il ballottaggio delle comunali

Il secondo turno si terrà domenica 24 giugno 2018 e si voterà sempre dalle 7 alle 23.

Comunali Campi Bisenzio 2018 - elezioni amministrative 2018 risultati Emiliano Fossi Maria Serena Quercioli

i quattro candidati sindaco a Campi Bisenzio

L’affluenza per le elezioni amministrative 2018

Per il primo turno, a Campi Bisenzio l'affluenza alle urne è stata del 51,42% in linea con quanto registrato cinque anni fa (51,31%), un dato più basso della media regionale (59,45%).

Gli altri comuni fiorentini in cui si votava

Infine, ecco in breve i risultati negli altri Comuni fiorentini dove si votava per eleggere il sindaco: a Impruneta viene confermato il primo cittadino uscente Alessio Calamandrei del centro sinistra (46,77%), a Marradi è stato eletto Tommaso Triberti (86,87%).

11 giugno 2018
articoli correlati

Ballottaggio: Campi Bisenzio conferma Fossi sindaco

Emiliano Fossi (Pd) si aggiudica il secondo turno contro Maria Serena Quercioli (centrodestra): i risultati. E' l'unico Comune toscano che dopo il secondo turno rimane al Pd

Nettuno e torre di Arnolfo in rosso per la Siria

Luci accese fino al 19 marzo per ricordare che la Siria, dopo 4 anni di conflitto, è al buio, messa in ginocchio dall’emergenza umanitaria

Boschi e Nardella salgono in cattedra, lezione ai giovani amministratori

Il ministro delle riforme e il sindaco di Firenze saranno i primi due relatori d'eccezione della decima edizione di Eunomia, il master di formazione politico-istituzionale riservato a 55 giovani amministratori. Si parlerà di riforme
quartieri di firenze
Primo piano

Marina Abramovic a Firenze, le anticipazioni sulla mostra

È uno degli eventi espositivi più attesi del 2018 in Italia e non solo. A Palazzo Strozzi performance e opere di Marina Abramovic, personalità tra le più controverse dell’arte contemporanea
news
Focus
Da non perdere
In bus
Tempo Libero
Focus

Lo slang fiorentino in una canzone rap dei DuoVa video

Un 'cantante contadino' al microfono e un testo ironico che mette in fila tutti i modi di dire fiorentini. E' 'Radici' il nuovo progetto del gruppo DuoVa che sta riscuotendo successo sui social

La mappa del mare più inquinato della Toscana

Goletta Verde 2018 stila la mappa dell’inquinamento nei mari toscani, passando in rassegna i punti critici della costa e delle spiagge, da Marina di Carrara a Follonica e Orbetello

Posti freschi vicino Firenze: le mete per gite e passeggiate

Laghi, boschi, parchi. D’estate scatta la caccia alla frescura, per un’escursione domenicale o per passare una serata lontano dall’afa. Vi diamo qualche idea

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina