martedì 13 novembre 2018

Bistecca alla fiorentina patrimonio Unesco?

Da Firenze arriva la proposta di includere la celebre ‘fiorentina’ nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità
Redazione
Bistecca fiorentina Unesco

La bistecca alla fiorentina patrimonio mondiale dell’umanità. Un domani, accanto a monumenti e alimenti simbolo, nell'elenco Unesco potrebbe esserci anche il celebre taglio di carne di cui i fiorentini vanno ghiotti.

La proposta è stata lanciata dal sindaco di Firenze Dario Nardella, che durante il convengno dal titolo "Produzione sostenibile nella Maremma toscana di carne bovina" ha annunciato di aver comunicato all’ambasciatrice d’Italia presso l’Unesco a Parigi Vincenza Lomonaco "l’intenzione del Comune di Firenze, in accordo con l’Accademia della Fiorentina, di avviare la procedura per l’inserimento della bistecca alla fiorentina nell’elenco del patrimonio mondiale dell’umanità. Non è una procedura facile, ma neanche impossibile”.

Gli altri alimenti nella lista Unesco

Non sarebbe la prima volta che l’Italia riesce a far entrare una sua specialità nell’elenco dei patrimoni dell’umanità. Nel 2010 è stata “promossa” la dieta mediterranea, mentre l’ultima tradizione culinaria ad ottenere il “bollino” Unesco è stata la pizza: il riconoscimento per l’arte dei pizzaioli napoletani è arrivato nel 2017. Ora toccherà alla celebre fiorentina con l’osso?

“Mi auguro che con il contributo di tutti si possa fare questa operazione – ha detto il primo cittadino - che non deve essere solo un’operazione di immagine, ma di sostanza. Ci deve servire a far comprendere che cosa significano la cultura e la tradizione legate all’alimentazione e cosa vuol dire un’alimentazione sostenibile e consapevole. Il cibo è cultura e la bistecca alla fiorentina è un simbolo di qualità e tradizione del nostro territorio che si lega alla cura di alcune precise regole di taglio e della cucina. È un simbolo culturale, prima ancora che gastronomico e fa parte di un patrimonio culturale universale”.

12 settembre 2018
articoli correlati

3 weekend per degustare il vino in Toscana

Degustazioni verticali, cerimonie del tappo e cantine aperte in vista di Natale. I weekend enogastronomici da non perdere per fare un'ottima degustazione di vini toscani

Artigianato e Palazzo: dalla Ginori ai food truck

4 giorni per assistere alle dimostrazioni dei maestri artigiani, ma anche per sostenere il Museo di Doccia, che conserva le più belle produzioni firmate dalla manifattura Richard Ginori

Gelato Revolution, 4 giorni dedicati al cibo di qualità

Tra Palazzo Vecchio e il chiostro di Santa Maria Maggiore convegni e laboratori dedicati al gelato e al cibo di qualità
quartieri di firenze
Primo piano

Tramvia, linea 2. Quando parte? A fine 2018

Fine dei lavori tra pochi giorni e partenza entro il 31 dicembre. Secondo le ultime notizie ci sono quattro date papabili per l’inaugurazione della linea 2 della tramvia
news
Focus
Agenda
Marker
Arte
Focus

A Firenze 3 mostre su Leonardo da Vinci

Non solo il codice Leicester. La città celebrerà in grande l’anno leonardiano. L’annuncio durante la prima conferenza della capitali europee della cultura ospitata a Firenze

Il codice Leicester di Leonardo da Vinci in mostra agli Uffizi

Un celebre ''codice da Vinci'' arriva a Firenze per un’esposizione-evento: il manoscritto di Leonardo da Vinci è il protagonista di una grande mostra nell'aula Magliabechiana

Banksy a Firenze, graffiti in mostra a Palazzo Medici Riccardi

A Firenze arrivano le opere di Banksy, il padre della street art contemporanea: “Banksy. This is not a photo opportunity” è la mostra in programma a Palazzo Medici Riccardi dal 19 ottobre al 24 febbraio. 

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina