lunedì 10 dicembre 2018

Cinema d'essai: i festival di ottobre a Firenze

Con l'autunno si torna in sala alla ricerca del film d’essai con festival e proiezioni speciali dedicate al cinema francese, alle donne, all'arte e ai diritti LGBT
Rocco Gurrieri
Cinema festival Firenze ottobre 2018

Da ottobre alla fine dell’anno la città ospita fortunatamente un numero non esoso ma che potremmo dire “accettabile” di festival. Benché manchino e faccia un po’ soffrire la carenza di rassegne d’essai (ricordiamo le ottime allo Spazio Alfieri a cura di Giovanni Maria Rossi dove Losey, Truffaut, Herzog e Bertolucci passavano come se nulla fosse alle 21.00 di giorni festivi e feriali), resistono quelle “sceltissime” del C.P.A, quelle del polo universitario e le proiezioni speciali allo Stensen o a La Compagnia.

France Odeon

Lasciando da parte la nostalgia e tornando ai presenti festival c’è una grande attesa per France Odeon, l’erede ancora in verde età di quel France Cinéma diretto da Aldo Tassone che dal 1986 seppe riempire i cuori dei cittadini amanti del cinema.

cinema ottobre Firenze - festival

Dal 31 ottobre al 4 novembre ecco quindi presso il cinema Odeon (piazza Strozzi) il festival dedicato alla nuova cinematografia francese, titoli e ospiti speciali ancora da rivelare.

Florence Queer Festival

Proprio La Compagnia è invece sgargiante teatro del resistente e necessario Florence Queer Festival, che con ben sette appuntamenti Queerbook scissi fra Ibs libraccio e la sede Ireos, svariate proiezioni inedite - segnaliamo Rafiki, primo film kenyota a raggiungere Cannes e Il Calciatore Invisibile, film di Matteo Tortora fra le prime pellicole ad affrontare il tema dell’omosessualità nel mondo del calcio -, due esposizioni di cui una fotografica e una composta di materiale d’archivio LGBT, dal 5 al 19 ottobre approda alla sua sedicesima edizione grazie al costante e consistente impegno dei due direttori Bruno Casini e Roberta Vannucci, dei loro collaboratori e degli sponsor.

Cinema e donne

Ultimi ma non ultimi dal 21 al 25 novembre il “Festival internazionale di cinema e donne”, sempre a “La Compagnia” e “Lo schermo dell’arte”, finora ottima rassegna con ospiti e titoli d’eccezione che si terrà anch’esso a La Compagnia dal 14 al 18 novembre.

Ulteriori informazioni: www.florencequeerfestival.it, www.franceodeon.com, www.schermodellarte.org e www.cinemalacompagnia.it

5 ottobre 2018
articoli correlati

Pieraccioni, nuovo film in sala. Anche a Firenze

Il nuovo film di Leonardo Pieraccioni sarà al cinema da giovedì 29 novembre. Un messaggio dal cellulare: "Sono cambiato. Riproviamoci!". Così un uomo con una lunga serie di storie fallite alle spalle si ritrova a incontrare di nuovo tutte le sue ex. Ecco dove vederlo a Firenze

Il cinema si fa itinerante e arriva nei quartieri fiorentini

Torna a percorrere le strade di Firenze il furgoncino del ‘Cinema tascabile’: il grande schermo mette le ruote per arrivare nelle periferie con proiezioni gratuite e un programma tutto 'toscano'

Cinema all'aperto a Scandicci, c'è OpenCine 2018

Torna ad accendersi il proiettore dell’arena estiva del Teatro Aurora di Scandicci. Fino al 27 luglio, tre giorni a settimana, i migliori film della scorsa stagione
quartieri di firenze
Primo piano

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Una cittadella dell'ortofrutta: ecco il nuovo mercato di Firenze foto

Orti didattici, laboratori e il Mercato delle opportunità: presentato il progetto per il nuovo mercato ortofrutticolo nell'area di Castello. Le immagini

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

Piazza dell’Isolotto, il progetto per cambiarla foto

Presentato il piano per rifare il look all’agorà dell’Isolotto: spazio a pedoni e bici, una pensilina più grande per mercato ed eventi, un’area giochi e un fontanello di acqua potabile di alta qualità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina