martedì 22 gennaio 2019

Morte Astori, indagati due medici

Svolta nell'indagine: la procura di Firenze ha iscritto nel registro degli indagati i due medici, di Firenze e Cagliari, che si sarebbero occupati della visita per l'idoneità sportiva del capitano viola, morto improvvisamente lo scorso 4 marzo. Per loro l'accusa è di omicidio colposo
Redazione
Morte Davide Astori, indagati due medici

Due medici sono indagati con l’accusa di omicidio colposo per la morte di Davide Astori. Si tratterebbe dei due sanitari delle strutture pubbliche di Firenze e Cagliari che si sarebbero occupati delle idoneità sportive dell’ex capitano della Fiorentina, trovato morto nella sua stanza d’albergo lo scorso 4 marzo prima della partita sul campo dell’Udinese.

Morte di Astori, le due perizie

La prima perizia disposta dalla procura di Udine per far luce sulle cause della morte di Astori aveva evidenziato una cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro. La procura di Firenze però negli scorsi mesi aveva ordinato un’altra perizia, affidandola al professor Domenico Corrado dell’Università di Padova, uno dei massimi esperti in materia di morte improvvisa per problemi di natura cardiaca. I risultati della perizia avrebbero determinato l’iscrizione dei due medici al registro degli indagati e la consegna degli avvisi di garanzia.

Ci sono poi le indiscrezioni rese note da La Nazione, secondo le quali i due elettrocardiogrammi di Astori eseguiti sotto sforzo nel luglio 2016 e poi di nuovo nel luglio del 2017 per ottenere l’idoneità sportiva avrebbero evidenziato un’extrasistolia a due morfologie, circostanza che dovrebbe imporre ulteriori accertamenti. Accertamenti che, però, non sarebbero mai stati eseguiti.

10 dicembre 2018
articoli correlati

Emozionante pareggio tra Fiorentina e Samp

Sul filo di lana la Fiorentina trova il pareggio contro la Sampdoria all’Artemio Franchi. Le due squadre, in corsa per ottenere un posto in Europa League, hanno dato vita ad una gara emozionante e piena di colpi di scena

Pareggio argentino tra Fiorentina e Inter

Mauro Icardi e Giovanni Simeone decidono atteso anticipo della prima giornata del girone di ritorno. La Fiorentina, passata in svantaggio ad inizio ripresa per un gol di Icardi recuperà al 91’ con una prodezza di Simeone. Decisive, dunque, le due punte argentine

Persa una grande occasione. La Fiorentina non va oltre lo 0-0 contro il Genoa

Poteva essere l’occasione per agganciare il Milan al settimo posto e invece la Fiorentina impatta al Franchi contro un Genoa ben messo in campo. Forse una delle peggiori prestazioni della squadra viola in campionato in una partita brutta e con poche emozioni
quartieri di firenze
Primo piano

Neve, a Firenze oggi codice giallo

Previste nevicate a quote collinari e qualche fiocco anche in città. La situazione meteo è incerta, dicono gli esperti: le previsioni per le prossime ore
news
Focus
Agenda
Arte & moda
Dalla città
Focus

Ordinanza piazze vivibili, a Firenze i controlli continueranno

Il bilancio delle ordinanze per il controllo delle piazze e contro il ''panino selvaggio'' in via de’ Neri. Intanto arrivano risultati dalla squadra anti-droga della polizia municipale

A Firenze la control room del traffico metropolitano

Fusione per le due società pubbliche Silfi e Linea Comune: nasce uno dei poli smart d’Italia per  il monitoraggio della viabilità, l'illuminazione pubblica, i servizi online e l’innovazione

Saldi invernali 2019 a Firenze: quando, dove e come

CSaldi invernali 2019 a Firenzeon i primi giorni di gennaio iniziano i saldi invernali a Firenze: i consigli per non farsi sfuggire i migliori sconti, dai negozi del centro fino agli outlet. La nostra guida ai ribassi di fine stagione

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina