domenica 17 febbraio 2019

Sorpresa in corsia, c'è il concerto di Natale

"Incursione" a sorpresa di un trio d'archi all'ospedale di Careggi, per un concerto dedicato a pazienti e personale sanitario. Un'iniziativa di Fondazione Il Cuore si scioglie e A.Gi.Mus.- Le 7 Note
Redazione
Careggi: sorpresa in corsia, c'è il concerto di Natale

Un trio d’archi in corsia, per portare un po’ di musica – e di atmosfera natalizia – anche ai pazienti e al personale dell’ospedale di Careggi. È quello che hanno fatto ieri la Fondazione Il Cuore si scioglie e A.Gi.Mus.- Le 7 Note.

Canti di Natale e arie di Mozart

Erano le 10 del mattino quando il Trio D'Archi di Firenze (Patrizia Bettotti al violino, Pierpaolo Ricci alla viola e Lucio Labella Danzi al violoncello) ha fatto una festosa ed allegra incursione nei reparti di medicina e nefrologia, dove fra la sorpresa dei dipendenti dell’ospedale e lo stupore dei pazienti hanno improvvisato alcune fra le melodie natalizie più conosciute e brani di Mozart. Tantissimi gli applausi alla fine della performance, molto partecipata da tutto il pubblico.

La collaborazione fra Fondazione Il Cuore si scioglie e A.Gi.Mus. – Le 7 Note è iniziata nel 2017, quando la Fondazione ha sostenuto il progetto dell’orchestra sociale Musicasempre ad Arezzo, per permettere ai ragazzi di imparare a suonare uno strumento ed avvicinarsi alla musica. L’evento di questa mattina ha rappresentato un momento di rinnovamento della collaborazione e una vera e propria festa per chi si trova a passare questi giorni di festa all’ospedale.

“Abbiamo deciso di fare gli auguri di Natale in corsia – ha dichiarato Giulio Caravella, consigliere della Fondazione il Cuore si scioglie – perché anche in questi giorni vogliamo essere vicini a chi si trova in difficoltà, cercando di far sentire un po’ tutti meno soli. È la nostra missione e siamo contenti di aver portato un momento di serenità nella giornata dei pazienti e degli operatori sanitari”.

"Dal 1999, anno in cui è nata la stagione Careggi in Musica, la musica in ospedale è tra le nostre maggiori priorità. La musica porta gioia, conforto, benefici per il corpo e lo spirito. Il Natale è un’occasione speciale per portare la musica ancora più vicino ai degenti e siamo felici di farlo assieme a Fondazione Il Cuore si Scioglie e all’Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi" ha dichiarato Luca Provenzani, Presidente di A.Gi.Mus. Firenze e Le 7 Note.

 

24 dicembre 2018
articoli correlati

È morto Silvano Sarti, il partigiano ''Pillo''

Fu uno dei protagonisti della liberazione di Firenze. Membro della Brigata Sinigaglia dal 1944, per tutta la vita ha testimoniato e difeso i valori della Resistenza. Il ricordo del sindaco Nardella: ''La tua voce sarà sempre la nostra voce''

Wanda Ferragamo, è scomparsa la signora della moda

Era accanto a suo marito Salvatore quando disegnava le scarpe delle star di mezzo mondo. Da Bonito (provincia di Avellino) approdò a Firenze, dove il successo consacrò lui e di riflesso anche lei, che era sempre stata insieme al suo compagno in questa grande avventura. È scomparsa ieri, all’età di 96 anni, Wanda Miletti Ferragamo, presidente onorario della Salvatore Ferragamo spa.

Il cinema Spazio Uno è salvo

Lo Spazio Uno si lascia finalmente alle spalle un momento di difficoltà tristemente condiviso con molti altri cinema del centro storico, letteralmente divorati da multisala e grandi catene
quartieri di firenze
Primo piano

La Fiorentina rimonta e batte la Spal grazie al Var

Nono risultato utile consecutivo in trasferta per la Fiorentina che batte la Spal (4-1) dopo essere stata in svantaggio. E’ stato il Var a togliere un gol ai ferraresi e decretare un rigore a favore dei viola che poi dilagano
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

Florence4ever: Mariah Carey e John Legend in concerto a Firenze

A giugno, allo stadio Artemio Franchi, arrivano due stelle della musica per Florence4ever, evento nato grazie al nuovo sponsor della Fiorentina Dream Loud

La storia dell’Isolotto in una mostra fotografica

Per due mesi la Galleria Isolotto ospita la mostra antologica che conclude il ciclo di esposizioni ''Non case ma città'' dedicata agli scatti storici del rione alla prima periferia di Firenze

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina