martedì 22 gennaio 2019

Scuole e housing sociale: come rinasce il Meccanotessile

Ospiterà le nuove sedi di Isia e Indire. E poi alloggi di edilizia pubblica, esercizi commerciali e un nuovo parcheggio con 80 posti. Ecco come sarà l'ex Meccanotessile
Redazione
Ex Meccanotessile di Firenze, scuole e housing sociale. Presentato il progetto

Nel futuro dell’ex Meccanotessile c’è la scuola: avranno sede lì la nuova sede dell’Indire, l’Istituto nazionale di formazione e ricerca del Ministero dell’istruzione, e quella dell’Isia, l’Istituto superiore di istruzione artistica. Questa è la destinazione prevista dalla delibera di indirizzi approvata dalla giunta comunale di Firenze nella sua ultima seduta del 2018. Oltre a questo, ospiterà alcuni alloggi di housing sociale, attività commerciali e varie funzioni pubbliche, un parcheggio e un giardino.

Il nuovo Meccanotessile

L’ex Meccanotessile, l’enorme area che fu delle Officine Galileo, dismessa e abbandonata da decenni, sarà suddiviso in sette porzioni principali: nel corpo centrale dell’immobile, sul lato nord, nascerà la nuova sede dell’Isia, oggi di stanza alle scuderie di Villa Strozzi. Sul lato opposto troverà casa l’Indire. La galleria centrale dell’immobile sarà destinata ad attività commerciali di quartiere, i cui gestori verranno individuati con una gara pubblica. Alcuni alloggi pubblici di housing sociale saranno realizzati nella striscia est della struttura, tra via Maestri del Lavoro e via Alderotti. La parte restante dell’immobile sarà ad uso diretto dell’amministrazione per funzioni pubbliche. All’esterno, il giardino (già realizzato) nell’area tra via Cocchi e via Santelli e il parcheggio pubblico da 80 posti su via Alderotti, per il quale stanno per partire i lavori e che verrà inaugurato nella prossima primavera.

“Abbiamo lavorato molto per individuare per il Meccanotessile funzioni tali da restituire lo spazio alla vita ordinaria della città – ha commentato la vicesindaca Cristina Giachi –: istituzioni del sapere, della ricerca e della formazione che porteranno vitalità e lavoro a Rifredi, una zona servita dalla tramvia che vedrà anche un nuovo giardino pubblico e servizi per i cittadini. Avranno la loro sede nell’ex edificio industriale l’Isia e Indire che realizzerà qui il Centro di documentazione sulla scuola progettato insieme al Comune”.

7 gennaio 2019
articoli correlati

Torrino Santa Rosa, al via il recupero

Il restauro del Torrino storico e la realizzazione di una nuova sala polivalente per le attività di socializzazione degli anziani. Presentato il progetto di restyling del Torrino Santa Rosa. Ora la valutazione ambientale

Il futuro dell’ex teatro comunale di Firenze

Addio al palcoscenico principale e al ridotto, una gran parte degli edifici esistenti andranno giù, al loro posto appartamenti di lusso e un isolato messo a nuovo

Ex Caserma Gonzaga: la rinascita arriva da Varese

L'intervista al giovane e creativo Paolo Luigi Poloni, il vincitore del concorso di idee per la riqualificazione dell'ex Caserma Gonzaga - Lupi di Toscana, un'area dismessa e inutilizzata da 10 anni   “ Potrebbe interessarti:  http://www.firenzetoday.it/cronaca/progetto-riqualificazione-ex-caserma-gonzaga-lupi-toscana.html Seguici su Facebook:  http://www.facebook.com/FirenzeToday  
quartieri di firenze
Primo piano

Neve, a Firenze oggi codice giallo

Previste nevicate a quote collinari e qualche fiocco anche in città. La situazione meteo è incerta, dicono gli esperti: le previsioni per le prossime ore
news
Focus
Agenda
Arte & moda
Dalla città
Focus

Ordinanza piazze vivibili, a Firenze i controlli continueranno

Il bilancio delle ordinanze per il controllo delle piazze e contro il ''panino selvaggio'' in via de’ Neri. Intanto arrivano risultati dalla squadra anti-droga della polizia municipale

A Firenze la control room del traffico metropolitano

Fusione per le due società pubbliche Silfi e Linea Comune: nasce uno dei poli smart d’Italia per  il monitoraggio della viabilità, l'illuminazione pubblica, i servizi online e l’innovazione

Saldi invernali 2019 a Firenze: quando, dove e come

CSaldi invernali 2019 a Firenzeon i primi giorni di gennaio iniziano i saldi invernali a Firenze: i consigli per non farsi sfuggire i migliori sconti, dai negozi del centro fino agli outlet. La nostra guida ai ribassi di fine stagione

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina